Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Catia Ciullo
- Ayaz: Oyku non funziona così, voglio dire io non ci riesco.
- Oyku: Non riesci a fare cosa?
- Ayaz: Senti sono un uomo semplice va bene. Una domanda per me ha due risposte, si o no. Le cose sono positive o negative. Non so come gestire il forse o le situazioni ambigue, sono molto stanco e ho il morale a terra, lo sai la notte non riesco a dormire più, dormivo sempre la notte, qualunque cosa accadesse, ora non ci riesco più, ho sempre mille pensieri che mi tormentano e non so come farli tacere. Io vorrei un po' di silenzio, la mia quiete e tornare ad essere sereno. Credo che riesci a capire come mi sento vero?
- Oyku: Ayaz ma io...
- Ayaz: No aspetta non dire niente, penso che prenderò la decisione più giusta. Deciderò una cosa e quella sarà per sempre.
- Oyku: E quale sarebbe la tua decisione?
- Ayaz: Non ci dovremmo vedere Oyku. Non mi telefonare, non venirmi a trovare a lavoro e per favore evita di mandarmi messaggi perché io farò altrettanto, penso che così sarà meglio per entrambi. Ti ricordi quel giorno quando abbiamo aspettato il taxi, ecco, dimenticalo. Addio Oyku.
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Catia Ciullo
    L'amore è quando senti il tuo cuore battere talmente forte che ti fa male il petto. L'amore è giocare e divertirsi con lui come se fossi ancora una bambina. L'amore è sognare insieme. L'amore, l'amore è condividere. L'amore, l'amore è l'avverarsi dei sogni. L'amore... l'amore è riconciliarsi.
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Catia Ciullo
      - Ayaz: Cos'altro vuoi che faccia, dimmelo ti prego.
      - Oyku: Mi dispiace.
      - Ayaz: Non riesco davvero a capire, insomma io non so più che fare. Parla di qualcosa, tu ora mi conosci meglio ti ho aperto il mio cuore, non ti ho nascosto nulla di me.
      - Oyku: Ayaz ti prego.
      - Ayaz: Cosa ti passa per la testa, tu non dici nulla e io dovrei capire. Che cosa siamo noi due, dimmelo? Siamo forse amanti, amici, fratelli... perché io davvero non lo so più, non riesco a capire il tuo atteggiamento. Ci provo ma alla fine mi devo arrendere, a questo punto non so come devo comportarmi con te. Di solito sono gli altri a farmi questa domanda, questa è la prima volta che la faccio io e non mi piace, deciditi e dammi una risposta.
      - Oyku: Mi dispiace.
      - Ayaz: E non dire mi dispiace, fa qualcosa piuttosto, dì si o no, schiaffeggiami o abbracciami non lo so, ho bisogno di capire. Piangi, ridi, urla ma fa qualcosa.
      - Oyku: Mi dispiace... io... ora devo andare.
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Catia Ciullo
        Io sono una vigliacca, ho sempre avuto paura. Paura di essere povera, paura di essere emarginata, e di conseguenza ho avuto proprio quello che temevo è tutta colpa mia. Ultimamente ho avuto paura di perdere te ecco perché ti ho mentito. Si, ho mentito molte volte, adesso provo vergogna per questo ma devi capire perché l'ho fatto, perché sapevo che non mi avresti amata se avessi conosciuto il mio passato, tu cercavi una persona innocente come Oyku, ma io non sono lei. Sono stata con molti uomini solo perché erano ricchi, non sono Oyku come ho detto ma sono cambiata con te, non posso cancellare il mio passato, ma non ti ho mai tradito. Io sono innamorata di te, ma ho paura di questo amore non te lo dico per farmi perdonare, non merito il tuo perdono ma voglio che tu... che tu mi possa ricordare come una persona corretta, una persona corretta e innamorata di te che aveva tanta paura... che aveva tanta paura di perderti.
        Vota la citazione: Commenta
          Scritta da: Catia Ciullo
          - Ayaz: Lo ami ancora Mete?
          - Oyku: Mete mi ha fatto la stessa domanda; "lo ami ancora Ayaz?"
          - Ayaz: E tu che rispondi?
          - Oyku: Gli dico sempre che sono pazza di te.
          - Ayaz: Non hai risposto alla mia domanda.
          - Oyku: Quale domanda?
          - Ayaz: Mete... lo ami ancora? Chiudiamola qui Oyku.
          - Oyku: Di cosa parli?
          - Ayaz: È stata una commedia, abbiamo recitato una parte ed è il momento di finirla.
          - Oyku: Sono d'accordo, hai ragione!
          - Ayaz: Lo diremo a tutti alla festa di compleanno di Bulent.
          - Oyku: Allora finisce qui.
          - Ayaz: Finisce qui. È stato un onore giocare a fare finta di essere il tuo fidanzato Oyku Acar, ti ringrazio.
          - Oyku: E io ringrazio te, Ayaz Dincer.
          Vota la citazione: Commenta