Questo sito contribuisce alla audience di

Citazioni dai Telefilm


Scritta da: Dyana Puliti
Buffy: Ehi! Sei coperto di ferite sexy, Spike.
Spike: Sì. Mi sento molto sexy. Dove sei stata?
Buffy: Sono caduta e mi sono confusa. Willow mi ha aggiustata, lei è gay.
Spike: Willow ti ha aggiustato? Io credevo che ti avrebbe rottamato.
Buffy: Anche loro sono molto confusi. Che facciamo cominciamo adesso?
Spike: Dammi un minuto. Ho qualche osso da rattoppare.
Buffy: Perché hai lasciato che Gloria ti facesse male?
Spike: Voleva sapere chi è la chiave.
Buffy: Oh, posso dirglielo io, così tu non dovrai...
spike: No! Non lo fare mai. Gloria non deve mai saperlo.
Buffy: Perché?
Spike: Perché Buffy, l'altra Buffy, non tanto piacevole... se dovesse succedere qualcosa a Dawn, ne sarebbe distrutta e non potrei vivere sapendo che soffre. Mi farei uccidere da Gloria prima. E l'ho quasi fatto.
[Bacio]
Spike: E il mio robot?
Buffy: Il robot non esiste più. Il robot era volgare e osceno.
Spike: Lo so ma io...
Buffy: No. Quella cosa, non era reale. Quello che hai fatto per me e per Dawn... quello era reale. Non lo dimenticherò.
Buffy Summers (Sarah Michelle Gellar), Spike (James Marsters)
dal film "Buffy" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta