Scritta da: Marguerite
- Mick St. John, grazie per essere qui con noi.
- Grazie a voi!
Ci dica, com'è essere un vampiro?
- È una cosa che ti succhia la vita. Lo so, è una brutta battuta ma è la verità.
- Tu bevi il sangue?
- Vuoi offrirmelo? Sto scherzando! C'è uno che ce lo da.
- Vuoi dire uno spacciatore...
- Si, una specie.
- Quindi non mordi mai nessuno.
- No! No. Ma se qualcuno me lo chiedesse...
- Dormi in una bara?
- No! Quella della bara è una leggenda. Dormo in un congelatore.
- E già che siamo in argomento, l'aglio è buono sulla pizza.
- Non ti repelle?
- Repelle le mie fidanzate, qualche volta. Se mi butti addosso dell'acqua santa mi bagnerò. I crocifissi? Sono ok se ti piacciono! Ah, dimentica che possa trasformarmi in un pipistrello. Sarebbe bello, però!
- Problemi con la luce del sole?
- Con quella non ci siamo. Si, è un vero disastro. Pià mi escpongo alla luce e più sto male.
- Ma non prendi fuoco...
- Lo evito, se posso.
- Un vampiro si uccide con un paletto di legno?
- No! Un paletto di legno non uccide un vampiro. Può ucciderlo il fuoco oppure perdiamo la testa, intendo letteralmente. Oppure guariamo.
- Sembri un ragazzo per bene. I vampiri non uccidono le persone?
- Molti vampiri non hanno regole o limiti, ma io si. Non do la caccia alle donne né bambini o agli innocenti ma li fuori ci sono dei predatori che vanno catturati.
- Per questo che sei diventato un investigatore privato?
- È un modo per usare le mie capacità.
- Hai dei consigli per tutti gli aspiranti vampiri?
- Si! Statemi lontani.
Mick St. John (Alex O'Loughlin)
dal film "Moonlight" di Ron Koslow
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Chiarul ^_^
    Numbers are funny. They can measure you, time you, and analyze you all they want, but they all know what really matters is how you play the game. He thinks I've lost a step because of my accident, so he's gonna play me tight. I haven't. Now he'll back off because he doesn't want to get beat off the dribble... just a half step. That's a mistake. You ever hear the expression you can't measure heart? Well the truth is they can't measure any of it: heart... want... need. They think I can't play point guard. But Q knew I could. You can't measure a dream.

    I numeri sono strani. Possono misurarti, cronometrarti, analizzarti quanto vogliono, ma sanno tutti che ciò che conta davvero è come giochi in partita. Crede che abbia perso una occasione a causa del mio incidente, quindi mi marca stretto. Ma non è così. Ora indietreggerà perché non vorrà essere battuto nel dribbling. Solo mezzo passo. Ecco l'errore. Mai sentita l'espressione: "non possono misurarti il cuore"? Ebbene, la verità è che, non possono misurarti nulla... Cuore, volontà, necessità. Credono che non possa giocare come guardia. Ma Q. Sapeva che avrei potuto. Non puoi misurare un sogno.
    Nathan Scott (James Lafferty)
    dal film "One tree hill" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di