Questo sito contribuisce alla audience di

Citazioni dai Telefilm - migliori


Scritta da: Martina
- Tristin: Ecco l'intellettuale, cosa leggi?
- Rory: Ci vediamo Tristin
- Tristin: Ho detto intellettuale perché...
- Rory: e io ho detto ci vediamo
- Tristin: Cosa fai qui?
- Rory: Adoro le file
- Tristin: Spetta all'uomo comprare i biglietti
- Rory: Davvero? Susan Faludi lo sa?
- Tristin: Lo saprebbe se avesse un ragazzo
- Rory: Nel mio caso c'è
- Tristin: Sarà uno squallido
- Rory: Che ci vuoi fare... a me piacciono squallidi e trascurati, con pochi capelli, la pancia e con i pantaloni un po' calati che danno quell'aspetto da idraulico che mi fa assolutamente impazzire
- Tristin: Allora, chi è?
- Rory: In quante lingue potrei dirti che non sono affari tuoi?
- Tristin: Ma studia in questa scuola?
- Rory: No, per niente
- Tristin: Beh, devo confessarti una cosa. Io ci vado da solo
- Rory: l'assassina dell'Arizona sta per uscire per buona condotta, vieni con lei
- Tristin: Pensavo che ti sarebbe piaciuto venire con me
- Rory: No, non è vero
- Tristin: Ma si, è vero
- Rory: Non è vero, perché tu non sei uno stupido
- Tristin: Ti ringrazio
- Rory: Viscido e subdolo si, ma stupido no. Saresti uno stupido se davvero fossi convinto che io, a meno che non avessi una pistola puntata alla tempia, potrei mai decidere di fare una qualsiasi cosa insieme a te
- Tristin: Va bene, ho capito. Ci porterò Sissy
- Rory: Le manderò le mie condoglianze
- Tristin: Almeno lei non dovrà pagarsi il biglietto.
Tristin Dugray (Chad Michael Murray), Rory Gilmore (Alexis Bledel)
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: B. Summer
    - Elena: Mi hai chiesto cosa avrei voluto fare in futuro, volevo fare la scrittrice. Mia madre mi ha spinta in quella direzione dal momento in cui ho imparato a leggere. Mi sosteneva, mi incoraggiava, mi ha comprato il primo diario. E poi è morta. E non riesco più a vedermi come una scrittrice ormai, era una cosa che condividevamo. So che pensi di aver portato delle cose brutte nella mia vita, ma ce n'erano già tante, io ne ero sommersa.
    - Stefan: È diverso.
    - Elena: Ma questo non le rende meno dolorose.
    - Stefan: So che è difficile da capire, ma lo sto facendo per te.
    - Elena: No! Non puoi prendere questa decisione per me, se ora te ne vai, lo fai per te, perché io so cosa voglio. Stefan, io ti amo.
    Vota la citazione: Commenta