Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi tratte dai Telefilm - migliori


Scritta da: Marianna Mansueto
- Volevo scusarmi con te.
- Bene.
- Fammi finire. Ho detto che volevo scusarmi, ma poi ho capito che non mi dispiace.
- Preferiresti morire, piuttosto che essere un umano e ti aspetti che a me stia bene?
- Non ho detto che dovevi essere d'accordo, ho detto solo che non mi dispiace, ma sai cosa sono io realmente? Sono un egoista. Perché faccio delle scelte pessime che ti feriscono.
[Certo, preferirei morire che essere un umano. Preferirei morire adesso, che trascorrere una manciata di anni con te solo per poi perderti quando sarò vecchio e malato mentre tu sarai ancora così. Preferirei morire adesso, che trascorrere i miei ultimi anni di vita a ricordarmi di quanto fossi felice e di quanto bene me la passassi, perché io sono fatto così, Elena. E non cambierò. E non esiste scusa al mondo che racchiuda tutti i motivi per cui non sono quello giusto per te]
- Va bene. Allora non dispiace neanche a me. Non mi dispiace di averti inontrato. E neanche che l'averti conosciuto mi abbia fatto mettere in dubbio ogni cosa e che nel mio stato di morte, tu sia quello che mi fa sentire più viva. Tu sei stato una persona terribile. Hai fatto le scelte più sbagliate e tra tutte le scelte che ho fatto io, questa alla fine sarà la peggiore, ma non mi dispiace di essermi innamorata di te. Ti amo, Damon.
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Sharon Xxxxxx
    ... Si infatti sono contenta! Sono contenta che mi hai dimostrato per l'ennesima volta di quanto sei egocentrico! Tu mi hai lasciata mentre dormivo, hai rifiutato le mie chiamate, mi hai respinta dopo che sono venuta a cercarti a chilometri di distanza da casa, senza neanche preoccuparti del fatto che io non avessi un posto dove dormire, dove mangiare, dove piangere per quella tua faccia di merda! E adesso cos'è, eh!? Ti è passata la paura? Hai fatto il grande rientro? Hai trovato la grande soluzione! Questo tuo grande atto di coraggio! Eh certo perché non è mica colpa tua se noi ci siamo lasciati giusto!? No, è colpa dei nostri genitori... Eh si, perché adesso questo fardello del nostro amore impossibile deve passare a loro, dopo che l'ho tenuto io! Cos'è la nostra storia eh!? Una partita di palla avvelenata... Però c'è soltanto un'unica regola: che la palla non deve mai rimanere a te! E allora sai cosa c'è Marco? Che adesso tu ti prendi le tue canzoni, i tuoi mezzi piagnistei, i tuoi mezzi sorrisi, le tue lettere strappalacrime e te ne vai dritto all'inferno!
    Eva Cudicini (Alessandra Mastronardi), Marco Cesaroni (Matteo Branciamore)
    Vota la citazione: Commenta