Virgilio
Solo un padre

Frasi dal Film:Solo un padre

Anno:
2008
Regista:
Luca Lucini
Produzione:
Warner Pictures

Scritta da: Mo
A 18 anni ci sentivamo onnipotenti. L'unico sogno era imbucarsi nei locali, quelli giusti e che eravamo sicuri che ci sarebbe andato sempre tutto bene e che non aver mai avuto nulla per cui lottare davvero, non aver mai sofferto. È qualcosa che mi è mancato. Forse sarei stato più pronto, non lo so.
Carlo Zanetti (Luca Argentero)
dal film "Solo un padre" di Luca Lucini
Vota la citazione: Commenta
    Era la prima volta che rimanevamo soli io e te, i primi giorni eri stata dai nonni, io pensavo che non ce l'avrei fatta avevo troppa paura, e tu eri così piccola. La giornata era orribile faceva un freddo cane, c'era vento, era così insensato averti portato lì. Tua mamma mi aveva convinto a parlarti mentre eri nella pancia, diceva che così mi avresti riconosciuto subito dalla voce, ma poi tu eri d'avanti a me e lei non c'era più. Io non sapevo che cosa dirti, per un attimo quella mattina ho pensato che il mare ci avrebbe portato via e che la nostra storia sarebbe finita qui, ma l'ho fatto senza pensarci. E mentre ero piegato su di te con la schiena bagnata, mi sono reso conto che ero rimasto solo io a proteggerti... e forse potevo trovare qualcosa da raccontarti.
    dal film "Solo un padre" di Luca Lucini
    Vota la citazione: Commenta