Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori Citazioni dei Film di Quentin Tarantino

Questo regista lo trovi anche in Film come attore.

Scritta da: Rosaria De Florio
Trovo che tutta la filosofia che circonda i super eroi sia affascinante. Prendi il mio super eroe preferito: Superman. Non un grandissimo fumetto - la grafica è mediocre! - ma la filosofia... la filosofia non è soltanto eccelsa: è unica. L'elemento fondamentale della filosofia dei super eroi è che abbiamo il super eroe e il suo alter ego: Batman è di fatto Bruce Wayne; l'uomo ragno è di fatto Peter Parker. Quando quel personaggio si sveglia al mattino, è Peter Parker: deve mettersi un costume per diventare l'Uomo Ragno. Ed è questa caratteristica che fa di Superman l'unico nel suo genere. Superman non diventa Superman: Superman è nato Superman. Quando Superman si sveglia al mattino è Superman. Il suo alter ego è Clarck Kent. Quella tuta con la grande S rossa è la coperta che lo avvolgeva da bambino quando i Kent lo trovarono. Sono quelli i suoi vestiti. Quello che indossa come Kent - gli occhiali, l'abito da lavoro - quello è il suo costume: è il costume che Superman indossa per mimetizzarsi tra noi. Clarck Kent è il modo in cui Superman ci vede. E quali sono le caratteristiche di Clarck Kent? È debole, non crede in se stesso ed è un vigliacco. Clarck Kent rappresenta la critica di Superman alla razza umana.
dal film "Kill Bill - Volume 2" di Quentin Tarantino
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Gabriele Palmieri
    Non è neanche lo stesso campo da gioco ca**o. Ora senti, forse il tuo metodo di massaggi è diverso dal mio ma sai... toccare i piedi di sua moglie e infilarle la lingua nel più sacro dei suoi buchi non è lo stesso campo da gioco, non è lo stesso campionato, e non è nemmeno lo stesso sport.
    dal film "Pulp Fiction" di Quentin Tarantino
    Vota la citazione: Commenta
      Ezechiele 25.17: il cammino dell'uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi.
      Benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre; perché egli è in verità il pastore di suo fratello e il ricercatore dei figli smarriti.
      E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare ed infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore quando farò calare la mia vendetta sopra di te.
      dal film "Pulp Fiction" di Quentin Tarantino
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Silvana Stremiz
        I silenzi che mettono a disagio... Perché sentiamo la necessità di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
        dal film "Pulp Fiction" di Quentin Tarantino
        Vota la citazione: Commenta