Questo sito contribuisce alla audience di

Citazioni dei Film di Neri Parenti


Scritta da: Emiliano Ercoli
Lello: "Scusi, ma lei è Lillo Ferri?"
Lillo: "Sì, ci conosciamo?"
Lello: "Ci conosciamo? Lei ha lavorato tantissimi anni con mio padre..."
Lillo: "Ma che sei il figlio di Lollo?"
Lello: "Sì!"
Lillo: "E come ti chiami?"
Lello: "Lello!"
Lillo: "Ammazza che fantasia. E che fine ha fatto Lollo? Papà..."
Lello: Nun s'è saputo chiù gnente. Se n'è scappato con una ballerina di lap dance!"
Lillo: "E non s'è fatto più vivo?"
Lello: "Solo una volta a casa invece di una cartolina ci è arrivato nu perizoma!"
Lillo: "Quello è sempre stato fissato cò le mignotte... mi ricordo che ai tempi nostri stava in fissa con una certa Ines, un baldraccone... ce la semo trombata in dumila..."
Lello: "Mammà!"
Lillo: "Ah è la mamma?!... e come sta, come sta?"
dal film "Natale a New York" di Neri Parenti
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Emiliano Ercoli
    - Barbara: Amore? Amore? Gradisci ancora dei croissant?
    - Claudio: Grazie!
    - Barbara: Oh, ce vado sempre a sbatte su 'sti cazzo de palloni!
    - Claudio: Amore, per favore, ti ho fatto fare pure lo stage con Marta Marzotto! Su applicati, dai!
    - Barbara: Lamentavo l'ingombro dei parabordi!
    Barbara (Sabrina Ferilli), Claudio (Massimo Ghini)
    dal film "Natale a New York" di Neri Parenti
    Vota la citazione: Commenta