Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori Citazioni dei Film di Marco Tullio Giordana


Scritta da: Francesco Pierri
-Vada a studiare all'estero: vada a Londra, Parigi, in America, ma lasci l'Italia. L'Italia è un paese da distruggere, un posto bello, ma inutile, destinato a morire.
-Cioè secondo lei fra poco ci sarà un'apocalisse?
-Magari ci fosse un'apocalisse, saremmo tutti costretti a ricostruire, invece qui rimane tutto immobile, uguale, in mano ai dinosauri.
-E lei professore perché rimane?
-Come perché? Mio caro, io sono uno dei dinosauri da distruggere.
dal film "La meglio gioventù" di Marco Tullio Giordana
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Edoardo Grimoldi
    Peppino: Sei andato a scuola, sai contare?
    Vito: Come contare?
    Peppino: Come contare? 1, 2, 3... Sai contare?
    Vito: Si, so contare
    Peppino: E camminare?
    Vito: So camminà
    Peppino: E contare e camminare insieme lo sai fare?
    Vito: Si, penso di si
    Peppino: Allora forza, conta e cammina: 1, 2, 3... 97, 98, 99 e cento. Lo sai chi ci abita qua? Ah, u zù Tanu ci abita qua! Cento passi ci sono da casa nostra, cento passi!
    Peppino Impastato (Luigi Lo Cascio), alla presenza di Vito (Domenico Centamore)
    conta in passi la distanza dalla casa del boss mafioso Tano Badalamenti
    dal film "I cento passi" di Marco Tullio Giordana
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Edoardo Grimoldi
      Peppino: È solo un mafioso, uno dei tanti
      Giovanni: È nostro padre!
      Peppino: Mio padre, la mia famiglia, il mio paese! Io voglio fottermene! Io voglio dire che la mafia è una montagna di merda! Io voglio urlare che mio padre è un leccaculo! Noi ci dobbiamo ribellare. Prima che sia troppo tardi! Prima di abituarci alle loro facce! Prima di non accorgerci più di niente!
      Peppino Impastato (Luigi Lo Cascio), Giovanni Impastato (Paolo Briguglia)
      dal film "I cento passi" di Marco Tullio Giordana
      Vota la citazione: Commenta