Questo sito contribuisce alla audience di

Citazioni dei Film di Jon Poll


Scritta da: Grace92
Charlie: "Farò un monologo tratto da un capolavoro Corduroy Seville:" Disavventure di un'adolescente ribelle ". Credo di dovervi raccontare della prima volta che ho avuto le mestruazioni: mentre tornavo a casa dal campeggio estivo con mio padre, l'ho guardato e gli ho detto:" Papà, ho la sensazione di essere in un fiume... "e lui ha detto:" Che bello, tesoro! ". e lì ho capito che lui non aveva neanche lontanamente afferrato il doppio senso tra fiume e mestruazioni; e così gli ho spiegato che volevo proprio dire che un lago di sangue sgorgava dalla mia voi-sapete-cosa! È quasi andato a sbattere con la macchina cercando di passarmi una manciata di tovagliolini del fast food e non è il massimo del piacere infilasi tovagliolini del fast food nella caverna!"
Charlie Bartlett (Anton Yelchin)
dal film "Charlie Bartlett" di Jon Poll
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Grace92
    - Charlie: Io sto cercando di fare la cosa giusta. Avevo capito che lei volesse questo da me...
    - Preside: Certamente,. Ma deve proprio essere questa commedia?
    - Kip: Se può aiutarla a decidere... sarei molto meno propenso a mettere fine alla mia vita se dicesse di sì.
    Charlie Bartlett (Anton Yelchin), Kip (Mark Rendall), preside Gardner (Robert Downey Jr.)
    dal film "Charlie Bartlett" di Jon Poll
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Grace92
      - Charlie: Dovresti focalizzare il quadro generale: l'universo.
      - Kip: Che cosa c'entra l'universo?
      - Charlie: Beh, l'universo è un posto piuttosto grande...
      - Kip: Certo, è infinito, che scoperta!
      - Charlie: Appunto, il che significa che potrebbe esserci vita su altri pianeti...
      - Kip: Forse non come sulla Terra, probabilmente sono organismi unicellulari.
      - Charlie: Ecco, è proprio questo il punto... insomma, tu potresti essere nato come organismo unicellulare sul pianeta Zortex, ma non è andata così: tu sei nato essere umano e, per giunta, non un essere umano qualsiasi tra gli esseri umani, ma un essere umano che in questo momento è vivo! Che può ascoltare ogni tipo di musica e mangiare cibo di qualunque paese e che può perfino scaricare i porno da internet! In realtà hai tutto quello che ti serve per vivere!
      Charlie Bartlett (Anton Yelchin), Kip (Mark Rendall)
      dal film "Charlie Bartlett" di Jon Poll
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Grace92
        - Compagno: Sia chiaro: non sono gay! E se non lo sono, allora cosa sono se non sono attratto dalle ragazze? Credimi, è un bel dilemma...
        - Charlie: Beh, è già qualcosa che sei attratto da qualcun altro... se non lo fossi allora si che saresti davvero nella merda...
        Charlie Bartlett (Anton Yelchin), compagno (undefined)
        dal film "Charlie Bartlett" di Jon Poll
        Vota la citazione: Commenta
          Scritta da: Grace92
          - Psichiatra: Tua madre mi ha detto che c'è stata una scaramuccia tra te e un tuo compagno...
          - Charlie: È il miglior eufemismo che io abbia mai sentito per dire che sono stato picchiato a morte.
          - Psichiatra: E per quale motivo pensi che ti abbiano preso di mira?
          - Charlie: Non lo so... Sono anormale, forse...
          - Psichiatra: Tu non ti senti normale?
          - Charlie: La mia famiglia ha uno psichiatra sempre a disposizione, questo quanto è normale?
          Charlie Bartlett (Anton Yelchin), psichiatra (undefined)
          dal film "Charlie Bartlett" di Jon Poll
          Vota la citazione: Commenta