Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori Citazioni dei Film di David Yates


Lumacorno: fu una studentessa a regalarmi Francis, un pomeriggio di primavera scoprii una boccia sulla mia scrivania con pochi centimetri di acqua cristallina dentro. Sulla superficie galleggiava un petalo di fiore, mentre lo guardavo affondò, poco prima di toccare il fondo... si trasformò in un pesciolino... una magia stupefacente, meravigliosa da contemplare. Il petalo proveniva da un giglio: tua madre. Il giorno in cui scesi di sotto, in cui la boccia era vuota, fu il giorno in cui tua madre... io lo so perché sei qui, ma non posso aiutarti... mi rovinerebbe
Harry: sa perché sono sopravvissuto, professore? La notte in cui ebbi questa? Grazie a mia madre, perché lei ha sacrificato se stessa, perché si è rifiutata di farsi da parte, perché il suo amore era più potente di Voldemort.
Horace Lumacorno (Jim Broadbent), Harry Potter (Daniel Radcliffe)
dal film "Harry Potter e il principe mezzosangue" di David Yates
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: cornelia999
    Sentite, sembra tutto grandioso a sentirlo così ma la verità è che ho avuto fortuna, non sapevo quello che facevo metà del tempo ho avuto quasi sempre un aiuto.
    Affrontare queste cose nella vita reale non è come a scuola, a scuola quando commetti un errore puoi sempre riprovare il giorno dopo, ma lì fuori quando sei a un istante dall'essere ucciso o vedi un amico morire davanti ai tuoi occhi non sapete che cos'è.
    Harry Potter (Daniel Radcliffe)
    dal film "Harry Potter e l'ordine della Fenice" di David Yates
    Vota la citazione: Commenta