Questo sito contribuisce alla audience di

Citazioni tratte da Film Drammatici


Scritta da: Silvana Stremiz
Don Vito Corleone: " Trovasti il paradiso tuo in America. Commercio avviato, vita sicura, polizia che ti protegge, e giustizia nei tribunali.
A che ti serviva un amico come me?
Ma ora, vieni da me e mi dici: "Don Corleone dammi giustizia"; però non lo fai con lo domandi con rispetto, tu non offri amicizia.
Non ti sogni nemmeno di chiamarmi Padrino, invece ti presenti a casa mia il giorno che si marita mia figlia e mi vieni a chiedere un omicidio a pagamento."

Bonasera: "Io vi chiedo giustizia..."

Don Vito Corleone: "Questa non è giustizia, tua figlia è ancora viva."

Bonasera: "Anche loro hanno à soffrire chiddu che lei soffre. Decide u prezzo e io pago."

Don Vito Corleone: "Ma che feci, Bonasera. Che ti feci mai per meritare questa mancanza di rispetto.
Se venivi da me in amicizia i bastardi che hanno sfigurato tua figlia avrebbero la punizione oggi stesso.
E se per questo un onest'uomo come te si trovasse dei nemici, quelli diventerebbero nemici miei, e avrebbero paura di te."

Bonasera: "Mi volete come amico?... Padrino?"

[Bonasera bacia la mano di Don Vito]

Don Vito Corleone: "Bravo, un giorno... e non arrivi mai quel giorno, ti chiedero di cambiarmi il servizio.
Ma fino a quel momento, consideralo un dono in occasione delle nozze di mia figlia."
Vota la citazione: Commenta