Scritta da: Edoardo Grimoldi
Hartman: Come ti chiami faccia di merda?
Brown: Signore, soldato Brown, signore.
Hartman: Balle, d'ora in poi tu sei il soldato Biancaneve. Ti piace questo nome?
Brown: Signorsì certo, signore.
Hartman: Beh, c'è una cosa che non ti piacerà, soldato Biancaneve: non si serve il piatto negro nazionale, né il pollo fritto, né il cocomero alla mia mensa.
Sergente Hartman (Lee Ermey)
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Edoardo Grimoldi
    - Joker: Signore, l'ho detto io, signore.
    - Hartman: Però. Senti, senti... Abbiamo tra noi un attore comico, il soldato Joker. Io ammiro la sincerità. Si, si, tu mi piaci, vieni a casa e ti faccio scopare mia sorella. (Gli dà un pugno sullo stomaco) Brutto sacco di merda, io ti metto sotto, ti farò un culo così.
    Qui tu non riderai, tu non piangerai, qui si riga dritto e basta. Ti faccio vedere io, alzati in piedi, tirati su!
    Sergente Hartman (Lee Ermey), soldato Joker (Matthew Modine)
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Edoardo Grimoldi
      - Jocker: Sei proprio tu John Wayne? E io chi sarei?
      - Hartman: Chi ha parlato? Chi cazzo ha parlato? Chi è quel lurido stronzo comunista checca pompinaro che ha firmato la sua condanna a morte? Ah, non è nessuno, eh? Sarà stata la fatina buona del cazzo, vi ammazzo a forza di ginnastica e vi faccio venire i muscoli al buco del culo che ci potrete succhiare il latte senza cannuccia.
      Sergente Hartman (Lee Ermey), soldato Joker (Matthew Modine)
      Vota la citazione: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di