Questo sito contribuisce alla audience di

Drammatico - migliori


Scritta da: Dario Ziviani
Ho compiuto 108 anni, Elaine, ne avevo 44 l'anno in cui John Coffey entrò nel miglio verde. Non è stata colpa sua, lui non poteva evitare quel che è successo, era... una forza della natura! Oh, ne ho viste di cose incredibili nella mia vita Ely... Un altro secolo sta per passare ma a me è toccato vedere i miei amici e i miei cari morire nel corso degli anni [...] E tu, Elaine, anche tu morirai e la mia maledizione è sapere che io sarò ancora lì. È la mia espiazione, capisci, la mia punizione per aver lasciato che John Coffey cavalcasse il fulmine, per aver ucciso un miracolo di Dio. Te ne andrai anche tu come tutti gli altri e io dovrò rimanere. Ah, prima o poi morirò, di questo sono sicuro, non mi illudo di essere immortale, ma avrò desiderato la morte prima che la morte mi prenda con sé. In verità... la desidero già adesso. [...] Ci penso quasi tutte le notti mentre sono a letto, e aspetto. Penso a tutte le persone che ho amato e non ci sono più. Penso alla mia bella Jane, a come l'ho persa tanti anni fa, e penso a tutti noi che percorriamo il nostro miglio verde, ciascuno a suo tempo, ma un pensiero mi tiene sveglio più di ogni altro in queste notti: se lui ha potuto far vivere tanto a lungo un topo, a me quanto resta ancora da vivere... Tutti noi dobbiamo morire, non ci sono eccezioni, ma qualche volta, Dio mio, il miglio verde sembra così lungo.
Vota la citazione: Commenta
    - Blair: Chuck, Fermo! Non andare, se proprio devi andartene... portami con te.
    - Chuck: Apprezzo il tuo interessamento.
    - Blair: No, non è vero non apprezzi nulla oggi. Ma non mi interessa qualsiasi cosa tu stia passando... voglio esserci per te.
    - Chuck: Ne abbiamo parlato. Tu non sei la mia ragazza.
    - Blair: Ma io sono io... e tu sei tu. Siamo Chuck e Blair. Blair e Chuck. La cosa peggiore che tu abbia mai fatto... il pensiero più oscruo che abbia mai avuto... Io ti starò accanto in ogni momento.
    - Chuck: Perché lo faresti?
    - Blair: Perché... Ti amo.
    - Chuck: Che peccato.
    Blair Waldorf (Leighton Meester), Chuck Bass (Ed Westwick)
    dal film "Gossip Girl" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Francesco Stasi
      Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a veder voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un'altra prospettiva.
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Alessandro Braccio
        Jack: Siamo... siamo consumatori...
        Tyler: Esatto, siamo consumatori. Siamo i sottoprodotti di uno stile di vita che ci ossessiona. Omicidi, crimini, povertà, queste cose non mi spaventano... quello che mi spaventa sono le celebrità sulle riviste, la televisione con 500 canali, il nome di un tizio sulle mie mutande, i farmaci per capelli, il viagra, poche calorie...
        Tyler Durden (Brad Pitt)
        Vota la citazione: Commenta
          Scritta da: Roxanne ...
          [...] Racconto la storia di una prostituta e di un uomo che s'innamora di lei.
          Prima c'è desiderio... poi passione... poi sospetto, gelosia, rabbia, tradimento... quando l'amore si da al migliore offerente non puo esserci fiducia e senza fiducia non può esserci amore.
          La gelosia si la gelosia ti farà diventare matto!
          Vota la citazione: Commenta