Questo sito contribuisce alla audience di

Film Drammatici - migliori


Scritta da: Sarah Tarricone
Chuckie: "Senti, sei il mio migliore amico perciò non prendertela a male, ma se fra vent'anni tu ancora vivrai qui e verrai a casa mia a vedere le partite e farai sempre il muratore, cazzo io ti uccido. Non è una minaccia, è un fatto. Ti uccido, cazzo."
Will: "Ma di che diavolo stai parlando?"
Chuckie: "Tu hai una cosa che non ha nessuno di noi!"
Will: "Oh, piantala! Sempre la solita storia. Lo devo a me stesso, devo fare questo, quello... e se non volessi farlo?"
Chuckie: "No no no no. Vaffanculo. Non lo devi a te stesso, lo devi a me. Perché domani mi sveglierò e avrò cinquant'anni, e farò ancora questo schifo. Ma non fa niente, va benissimo. Tu sei seduto su un biglietto della lotteria, ma sei troppo smidollato per incassarlo. Ed è una stronzata. Perché farei qualsiasi cosa per avere quello che hai tu, e lo farebbero anche gli altri ragazzi. Sarebbe un insulto a noi se tra vent'anni stessi ancora qui. Startene qui, cazzo, è uno spreco di tempo."
Will: "Non puoi saperlo."
Chuckie: "Ah no?"
Will: "No, non puoi saperlo."
Chuckie: "Ah, non posso saperlo. Beh, ti dico quello che so. Ogni giorno passo a casa tua a prenderti con la macchina, usciamo, ci facciamo qualche birra, qualche risata, ed è fico. Sai qual è la parte migliore della mia giornata? Sono circa dieci secondi, da quando volto l'angolo fino a quando arrivo alla tua porta. Perché penso che magari arrivo là, busso alla porta e tu non ci sei più. Niente addio, niente arrivederci, niente. Sparito, via. Non so molte cose, ma questa la so."
Chuckie Sullivan (Ben Affleck), Will Hunting (Matt Damon)
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Edoardo Grimoldi
    Sergente Hartman: I tuoi genitori hanno anche figli normali?
    Soldato Palla di Lardo: Signorsì, signore.
    Sergente Hartman: Si saranno pentiti di averti fatto. Tu sei talmente brutto che sembri un capolavoro d'arte moderna. Come ti chiami sacco di lardo?
    Soldato Palla di Lardo: Signore, Leonard Lawrence, signore.
    Sergente Hartman: Lawrence? Lawrence come? D'Arabia?
    Soldato Palla di Lardo: Signorno, signore.
    Sergente Hartman: Il tuo è un nome da nobili! Tu sei di sangue reale?
    Soldato Palla di Lardo: Signorno, signore.
    Sergente Hartman: E tu li succhi i cazzi?
    Soldato Palla di Lardo: Signorno, signore.
    Sergente Hartman: Balle! Tu ti succhi una pallina da un capo all'altro del tubo per innaffiare!
    Soldato Palla di Lardo: Signorno, signore.
    Sergente Hartman: Non mi piace il nome Lawrence, solo finocchi e marinai si chiamano Lawrence. D'ora in poi tu sarai Palla di Lardo!
    Sergente Hartman: Mi trovi carino soldato Palla di Lardo, ti sembro buffo?
    Soldato Palla di Lardo: Signorno, signore.
    Sergente Hartman: Allora strappati dal grugno quel sorriso da stronzo!
    Soldato Palla di Lardo: Signorsì, signore.
    Sergente Hartman: Bene, prenditela pure comoda, tesoro!
    Soldato Palla di Lardo: Signore, ci provo, Signore!.
    Sergente Hartman: Palla di Lardo, ho deciso di darti tre secondi, esattamente tre fottuti secondi, per toglierti quel sorriso da cretino dal muso. In caso contrario ti strappo le palle dagli occhi e ti fotto il cervello!... uno... due... tre...
    Soldato Palla di Lardo: Signore, non ci riesco, signore!
    Sergente Hartman: Balle! Mettiti in ginocchio, sacco di merda!!!
    [Palla di Lardo si inginocchia]
    Strangolati da solo.
    [Palla di Lardo inizia a strangolarsi]
    Ma no, con la mia mano, brutto stronzo!
    [Palla di Lardo fà per prendere la mano del sergente]
    Non mi tirare la mano, ho detto strangolati da solo. Chinati in avanti e lasciati strangolare.
    [Palla di Lardo si fà strangolare]
    Hai finito di sorridere?
    Soldato Palla di Lardo: (Con voce strozzata) Signorsì, signore.
    Sergente Hartman: Come hai detto? Non ti sento.
    Soldato Palla di Lardo: Signorsì, signore.
    Sergente Hartman: Balle, non ti sento ancora! Urla come se le avessi davvero.
    Soldato Palla di Lardo: (Con voce roca ma distintinta)Signorsì, signore.
    Sergente Hartman: Basta così alzati in piedi.
    [Palla di Lardo si alza]
    Palla di Lardo, è meglio che metti il culo in carreggiata e inizi a cacarmi anelli con brillanti su un piatto d'argento altrimenti sarò costretto a fotterti di brutto.
    Sergente Hartman (Lee Ermey), soldato Joker (Matthew Modine)
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Catia Ciullo
      L'uomo misterioso di Serena non è più un mistero, il suo nome è... Ah! Ma che importa! Ora che lui ed S. hanno chiuso i suoi 15 minuti di notorietà sono terminati.
      Ma sua sorella Jenny ha un vestito nuovo regalatole da Blair in persona. Tutti sanno che un Eleonor originale è la divisa ufficiale di un esercito privato di B. ma J. sarà un fedele soldato? E Serena... sappiamo che oggi è andata via dal brunch: senza amici, ragazzo e senza più un luogo in cui fuggire.
      È proprio il caso di dirlo dalle stelle alle stalle. Forza Serena ora tocca a te e lo sai chi ti tiene d'occhio... Gossip Girl!
      Gossip Girl (Kristen Bell)
      dal film "Gossip Girl" di Serie TV
      Vota la citazione: Commenta