Questo sito contribuisce alla audience di

Citazioni da Film Avventurosi


Scritta da: Marianna Mansueto
Ed io non sarò oscura, ma bella e terribile come la Mattina e la Notte! Splendida come il Mare ed il Sole e la Neve sulla Montagna! Temuta come i Fulmini e la Tempesta! Più forte delle fondamenta della terra. Tutti mi ameranno, disperandosi!
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Dave Matthews
    E così il tempo dei Samurai era giunto alla fine. Le nazioni, come gli uomini, si dice talvolta hanno un loro destino. Quanto al capitano americano, non se ne ebbe più notizia; per alcuni è morto per le ferite... per altri, invece, è tornato nel suo Paese. Ma a me piace pensare che abbia trovato, finalmente, quel poco di pace che tutti cerchiamo e che solo alcuni raggiungono.
    Simon Graham (Timothy Spall), voce fuori campo
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Dave Matthews
      Ambasciatore Swanbeck: A nome degli Stai Uniti d'America, la firma di questo trattato darà l'avvio ad un'epoca senza precedenti di prosperità e cooperazione fra le nostre due grandi nazioni.
      Omura: A nome dell'Imperatore, siamo molto lieti di aver concluso con successo... questo trattato...
      Imperatore Meiji: È qui?
      Omura: Altezza, se possiamo concludere l'affare in questione...
      Nathan Algren: Questa è la spada di Katsumoto. Avrebbe voluto darla a Voi affinché la forza dei Samurai fosse con Voi per sempre.
      Omura: O Illuminato, noi tutti piangiamo per Katsumoto ma...
      Nathan Algren: La sua speranza, con l'ultimo respiro, è stata che Voi rammentaste gli antenati che l'hanno impugnata e ciò per cui sono morti.
      Omura: Altezza...
      Imperatore Meiji: Eravate con lui... alla fine?
      Nathan Algren: Sì.
      Omura: Imperatore, quest'uomo ha combattuto contro di Voi!
      Nathan Algren: Altezza, se mi ritenete Vostro nemico, comandatemelo e io, volentieri, mi toglierò la vita.
      Imperatore Meiji: Io ho sognato un Giappone unificato in una nazione forte, indipendente e moderna e ora noi abbiamo ferrovie, cannoni e abiti occidentali ma... non possiamo dimenticare chi siamo, né da dove veniamo. Ambasciatore Swanbeck, la mia conclusione è che il vostro trattato non è nei migliori interessi del mio popolo.
      Amasciatore Swanbeck: Signore, se permettete...
      Imperatore Meiji: Mi dispiace, ma non vi è permesso.
      Ambasciatore Swanbeck: Ma questo è un affronto inaudito!
      Omura: O Illuminato, dovremmo discutere...
      Imperatore Meiji: Omura... avete già fatto abbastanza.
      Omura: Tutto ciò che ho fatto, l'ho fatto per il mio paese...
      Imperatore Meiji: Allora non vi spiacerà se confischerò i beni della vostra famiglia per offrirli come mio dono al popolo.
      Omura: Voi mi disonorate.
      Imperatore Meiji: Se non lo sopportate... vi offro questa spada.
      Ditemi come è morto.
      Nathan Algren: Io vi dirò come è vissuto.
      Ambasciatore Swanbeck (Scott Wilson), Omura (Masato Harada), Nathan Algren (Tom Cruise), Imperatore Meiji (Shichinosuke Nakamura)
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Dave Matthews
        Katsumoto: Il fiore perfetto è una cosa rara. Se si trascorresse la vita a cercarne uno, non sarebbe una vita sprecata.
        Nathan Algren: Chi li ha mandati a ucciderti?
        Katsumoto: Sto scrivendo una poesia su un sogno che ho fatto: "Gli occhi della tigre sono come i miei ma lei ha attraversato un mare profondo e agitato".
        Nathan Algren: È stato l'Imperatore? Omura?
        Katsumoto: Se l'Imperatore vuole la mia morte non ha che da chiederlo.
        Nathan Algren: È stato Omura!
        Katsumoto: Ho qualche problema a finire la poesia; sai suggerirmi un verso conclusivo?
        Nathan Algren: Non sono uno scrittore.
        Katsumoto: Eppure hai scritto molte pagine da quando sei arrivato.
        Nathan Algren: Cos'altro ti ha detto lei?
        Katsumoto: Che hai degli incubi.
        Nathan Algren: Tutti i soldati hanno incubi.
        Katsumoto: Solo chi ha vergogna per quello che ha fatto.
        Nathan Algren: Tu non hai idea di cosa ho fatto.
        Katsumoto: Tu hai visto molte cose.
        Nathan Algren: È così.
        Katsumoto: E non temi la morte ma, anzi, qualche volta la desideri. Non è vero?
        Nathan Algren: Sì.
        Katsumoto: Anche io. Capita a chi ha visto ciò che noi abbiamo visto. Allora vengo in questo luogo insieme ai miei antenati e mi torna un pensiero... come questo germoglio, stiamo tutti morendo. Riconoscere la vita in ogni respiro, in ogni tazza di tè e ogni vita che togliamo. La via del guerriero.
        Nathan Algren: La vita in ogni respiro...
        Katsumoto: Questo è Bushido!
        Nathan Algren: Sì.
        Katsumoto: L'Imperatore ha concesso un passaggio sicuro fino a Tokyo. Partiamo domani.
        Nathan Algren: Bene.
        Katsumoto: Bene. Quando ti ho preso questi tu eri... mio nemico.
        Katsumoto (Ken Watanabe), Nathan Algren (Tom Cruise)
        Vota la citazione: Commenta