Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Benedetta
- Chuck: Possiamo continuare ad incolparci per quello che è successo quella notte, o possiamo ammettere la dura verità. Non è stata colpa di nessuno... è stato il destino, fatalità.
- Blair: Se Serena non avesse baciato Dan allora Nate non sarebbe andato all'ospedale a cercarla e Jenny non sarebbe andata a cercare Nate...
- Chuck: Se Dorota non avesse avuto le doglie...
- Blair: Forse sarebbe tutto diverso... Ma non è così...
- Chuck: Ci stiamo aggrappando al dolore perché è tutto quello che ci è rimasto. Ma non deve andare per forza così, possiamo scegliere...
- Blair: Tregua... Adesso puoi andare.
- Chuck: Conosco la strada.
Chuck Bass (Ed Westwick), Blair Waldorf (Leighton Meester)
dal film "Gossip Girl" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta
    Blair: Non sono dell'umore Chuck, questo è il peggior compleanno della mia vita.
    Chuck: Magari può essere salvato.
    Blair: Qualcosa con cui ricattarmi, è la Erikson Bimon questa, no, non posso.
    Chuck: Si che puoi, una collana così bella merita di essere di qualcuno degno della sua bellezza, mi dispiace davvero.
    Chuck Bass (Ed Westwick), Blair Waldorf (Leighton Meester)
    dal film "Gossip Girl" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      - Chuck: Balla con me.
      - Blair: a che scopo, Chuck? Non saremo mai come loro. L'hai detto tu, ricordi? Non fa per noi.
      - Chuck: Forse, ma non ci cambierebbe, non se significasse che perderemo ciò che abbiamo.
      - Blair: e cosa abbiamo, Chuck dimmelo.
      - Chuck: Questa serata. Quindi stai zitta e balla con me.
      Chuck Bass (Ed Westwick), Blair Waldorf (Leighton Meester)
      dal film "Gossip Girl" di Serie TV
      Vota la citazione: Commenta
        - Serena: Blair, aspetta, dove vai? Ferma, spiegami almeno che c'è.
        - Blair: Ed hai il coraggio di chiedermelo? Certo che hai una bella faccia tosta. Dovevo capirlo che anche stavolta sarebbe finita così.
        - Serena: Scusa ma non ti capisco.
        - Blair: Non sopportavi l'idea che i riflettori fossero puntati su di me una volta tanto.
        - Serena: Di cosa stai parlando Blair? Mi avevano detto che avremmo posato insieme. Non hai ricevuto il mio messaggio?
        - Blair: Che hai pensato appena arrivata? Quando hai letto le convocazioni e non hai visto il mio nome? Quando non mi hai vista in sala trucco che cosa hai pensato? Quando sulla porta del camerino hai letto solo il tuo nome, cosa hai pensato?
        - Serena: Hanno detto che avresti fatto tardi e mi hanno chiesto di fare degli scatti di prova. Credimi, pensavo che tu lo sapessi.
        - Blair: E dovrei fidarmi?
        - Serena: Scusa Blair, ti ho incoraggiata io. Ragiona, che interesse avrei a rubarti una cosa che ti ho convinta a fare?
        - Blair: Perché tu mi porti via tutto. Ecco perché. Nate. Mia madre.
        - Serena: Blair!
        - Blair: Non puoi farne a meno, dillo. È più forte di te. Speravo che stavolta sarebbe stato diverso. Avrei dovuto immaginarlo.
        Serena van der Woodsen (Blake Lively), Blair Waldorf (Leighton Meester)
        dal film "Gossip Girl" di Serie TV
        Vota la citazione: Commenta