Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Klaus
Carissimo Igor, volevo aspettarti, ma mi sono sentito di troppo. Inoltre penso che tu ne abbia abbastanza del mio lavoro; forse ne hai abbastanza anche di me. Il nostro tempo insieme è finito, le nostre conquiste appartengono al passato e probabilmente nessuno conoscerà mai le nostre scoperte, ma penserò sempre a te con affetto, e sempre come ad un amico. In quanto a me ho qualche idea su dove abbiamo sbagliato, ed un giorno potrei chiamarti di nuovo... tieniti pronto; per ora, la tua vita è nelle tue mani e ti auguro di avere fortuna. Sei e rimarrai la mia migliore creazione.
Tuo amico
Victor Frankenstein.
Vota la citazione: Commenta
    - Xavier: È da maleducati, sai, leggere i miei pensieri, o quelli del signor Lehnsherr senza il nostro permesso!
    - Magneto: Credevi di essere l'unica a saperlo fare, signorina!?
    - Xavier: Noi siamo mutanti... Siamo uguali a te, Jean!
    - Jean: Davvero!? Ne dubito!
    [Jean inverte la forza di gravità nel circondario]
    - Magneto: Oh, Charles... Mi piace!
    Charles Xavier (James McAvoy), Magneto (Ian McKellen)
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Sylvia Drago
      Non è del dolore che hai paura, ma del tuo Charles. E per quanto possa essere terribile, quel dolore ci renderà più forte. Se ti permetti di provarlo, di accoglierlo ti renderà più potente di quanto non immagini. È il dono più grande che abbiamo, sopportare il dolore senza spezzarci. E nascere dal più umano dei poteri, la speranza.
      Vota la citazione: Commenta