Questo sito contribuisce alla audience di

Tutti ricordiamo i racconti della buonanotte della nostra infanzia. La scarpetta al piede di Cenerentola, il rospo che si trasforma in un principe, la bella addormentata risvegliata da un bacio... Cera una volta... E poi vissero felice e contenti... Favole: sono come i sogni... ma il problema è... che le favole non si avverano mai. Sono gli altri racconti... quelli che cominciano con notti scure e tempestose e finiscono nell'inenarrabile... Sono gli incubi che sembrano sempre diventare realtà. La persona che ha inventato la frase: "E vissero per sempre felici e contenti... ", dovrebbe essere presa a calci. Le storie che raccontiamo sono come i sogni... La realtà è molto più burrascosa, molto più buia, molto più spaventosa. La realtà, è molto più interessante del "Vissero per sempre felici e contenti".
Dr. Meredith Grey (Ellen Pompeo)
intro episodio 5x01
dal film "Grey's Anatomy" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Sara Me
    In ogni momento concessoci, il cervello ha 14 miliardi di neuroni che sfrecciano ad una velocità di 450 miglia all'ora. E noi non abbiamo alcun controllo sulla maggior parte di loro... quando ci raffreddiamo - abbiamo la pelle d'oca, quando ci eccitiamo - l'adrenalina. Il corpo asseconda spontaneamente i propri impulsi, il che ritengo influisca sull'incapacità che abbiamo di controllare i nostri.
    ...
    Il corpo è schiavo dei suoi impulsi, ma ciò che ci rende umani è ciò che possiamo controllare. Dopo la tempesta, dopo la rabbia, dopo che il calore del momento è passato, possiamo raffreddarci e sistemare i casini che abbiamo fatto. Possiamo provare a lasciare perdere ciò che è stato e poi di nuovo!
    Dr. Meredith Grey (Ellen Pompeo)
    intro e outro episodio 3x02
    dal film "Grey's Anatomy" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Homo Romanticus
      La chiave per sopravvivere quando sei uno specializzando in chirurgia... è negare.
      Neghiamo di essere stanchi, neghiamo di avere paura, neghiamo di cercare il successo a tutti i costi. E cosa più importante... neghiamo che stiamo negando.
      Noi vediamo solo quello che vogliamo vedere. E crediamo solo a quello che vogliamo credere. È funziona.
      Mentiamo così tanto a noi stessi che dopo un po' le menzogne cominciano
      a sembrare realtà. Mentiamo così' tanto che non sappiamo più riconoscere la verità... neanche quando l'abbiamo di fronte.
      ...
      A volte la realtà a un modo tutto suo assolutamente inaspettato di presentarsi... e quando la diga cede la sola cosa che si può fare è nuotare.
      Il mondo della finzione è una prigione non un posto dove mettersi al sicuro. Non possiamo mentire a noi stessi troppo a lungo. Siamo stanchi. Siamo impauriti. E negare non cambia la realtà.
      Prima o poi dobbiamo disfarci del nostro negare e guardare in faccia la realtà, sfidandola a duello.
      Negare, negare, negare.
      Negare l'evidenza, rischia di farci perdere di vista la realtà.
      Dr. Meredith Grey (Ellen Pompeo)
      intro e outro episodio 2x03
      dal film "Grey's Anatomy" di Serie TV
      Vota la citazione: Commenta
        Quali erano i sogni fantastici della vostra vita, l'abito bianco, il principe azzurro che vi portava in un castello sulla collina, eravate a letto la notte chiudevate gli occhi e nutrivate una cieca e assoluta fiducia. Babbo natale, il topolino del dene, il principe azzurro, erano così reali che potevi toccarli, ma col tempo si cresce, un bel giorno apri gli occhi e la favola è sparita, molte persone hanno bisogno di sostegno e devono credere in qualcosa. Il problema è che è difficile abbandonare completamente quel mondo fatato, perché quasi tutti hanno ancora quel piccollissimo pezetto di speranza, di fiducia e sperano un bel giorno di aprire gli occhi e di vedere il loro sogno trasformato in realtà.
        Dr. Meredith Grey (Ellen Pompeo)
        dal film "Grey's Anatomy" di Serie TV
        Vota la citazione: Commenta