Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori Citazioni dei Film con Daniel Radcliffe

Questo attore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Armando Laturo
- Draco: Perché così teso, Potter? Mio padre e io abbiamo scommesso, sai? Per me non duri più di dieci minuti in questo torneo. Lui non è d'accordo... Secondo lui neanche cinque!
- Harry: Non m'importa un accidente di quello che pensa tuo padre, Malfoy. Lui è vile e crudele... e tu sei patetico!
Draco Malfoy (Tom Felton), Harry Potter (Daniel Radcliffe)
Vota la citazione: Commenta
    - McGranitt: Signor Davis! Signor Davis, quello è il gabinetto delle ragazze! Potter!
    - Harry: Ah, non si mette bene
    - McGranitt: Ci divertiamo vero?
    - Harry: Avevo un'ora libera stamattina, professoressa
    - McGranitt: Ah si, l'ho notato. Penserei che tu voglia riempirla con pozioni, oppure non hai più 'ambizione di diventare un Auror?
    - Harry: Beh l'avevo, ma mi hanno detto che devo ottenere eccezionale nei g. U. f. O.
    - McGranitt: Così era... quando il signor Piton insegnava pozioni. Comunque il professor Lumacorno è felicissimo di accettare allievi da M.A.G.O., con il voto oltre le aspettative
    - Harry: Magnifico, mi ci reco subito
    - McGranitt: Bravo, bravo... Potter... porta Weasley con te, sembra fin troppo felice lassù.
    Minerva McGranitt (Maggie Smith), Harry Potter (Daniel Radcliffe)
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Armando Laturo
      - Draco: Scoprirai che alcune famiglie di maghi sono meglio di altre, Potter. [Si volta verso Ron] Non vorrai fare amicizia con le persone sbagliate. Posso aiutarti io!
      - Harry: So riconoscerle da solo le persone sbagliate, grazie!
      Vota la citazione: Commenta
        Lumacorno: fu una studentessa a regalarmi Francis, un pomeriggio di primavera scoprii una boccia sulla mia scrivania con pochi centimetri di acqua cristallina dentro. Sulla superficie galleggiava un petalo di fiore, mentre lo guardavo affondò, poco prima di toccare il fondo... si trasformò in un pesciolino... una magia stupefacente, meravigliosa da contemplare. Il petalo proveniva da un giglio: tua madre. Il giorno in cui scesi di sotto, in cui la boccia era vuota, fu il giorno in cui tua madre... io lo so perché sei qui, ma non posso aiutarti... mi rovinerebbe
        Harry: sa perché sono sopravvissuto, professore? La notte in cui ebbi questa? Grazie a mia madre, perché lei ha sacrificato se stessa, perché si è rifiutata di farsi da parte, perché il suo amore era più potente di Voldemort.
        Vota la citazione: Commenta