Angel: questo può suonare un po' presuntuoso ma... uno di voi mi tradirà [Spike alza la mano]... Wesley?
Spike: ehm... posso rinnegarti tre volte?
Angel: Vail è lo stregone del gruppo, tu sai di magia e hai visto la sua casa, lui sa che faresti di tutto per metterti al mio posto.
Wesley: questo non è molto lusinghiero.
Angel: ma ti darà modo di entrare. Illyria, Izirial e il diavolo e altri tre membri del circolo cenano insieme quasi ogni sera...
Illyria: farò trofeo delle loro spine dorsali.
Angel: è bello averti in squadra. Gunn: la tua amica, la senatrice Booker ha un ufficio a west Los Angeles. Tu sai già che è di pura stirpe infernale e che tende a circondarsi di vampiri.
Gunn: ah speravo fossero vampiri, ne ho polverizzati pochi quest'anno, [si rivolge a spike] senza offesa...
Spike: fugurati.
Angel: Spike...
Spike: Bene... prima di tutto non porterò alcun amuleto, braccialetti, spille, pendenti, fermagli o anelli.
Angel: Bene, ti servirà un sonaglio.
Spike: ah... il bambino.
Angel: e una legione della ferocie confraternita deve essere restituito alla madre, la famiglia adottiva smembrata
Spike: sarà fatto.
Angel: l'arciduca Sebassis ha oltre 40. 000 demoni al suo comando, gli altri membri del consiglio lo temono... è un giocatore chiave, quindi è mio. Lorne...
Lorne: ah... io non sono un combattente ali d'angelo, non ho mai avuto il fegato per esserlo, sono il tuo anello debole.
Angel: voglio solo che tu affianchi Linsdey.
Angel/Angelus (David Boreanaz), Spike (James Marsters), Wesley Wyndam-Pryce (Alexis Denisof), Winifred "Fred" Burkle/Illyria (Amy Acker), Charles Gunn (J. August Richards), Lorne (Andy Hallett)
dal film "Angel" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta
    Spike: D'accordo... dobbiamo stabilire delle regole. Primo: non mi dai più pugni in faccia. Secondo: quando io ti do un pugno in faccia, tu mi dici cosa hai sentito, così posso annotarlo nei miei appunti. Terzo: non toccare i miei appunti! Quarto...
    Illyria: Mi eccita farti del male
    Spike: Bè dovremmo sistemare questa cosa, perché io...
    [Illyria lo colpisce con un calcio in faccia]

    [...]

    Connor: qui tutti sono dei supereroi? È un posto pazzesco.
    Angel: Sono per lo più degli impiegati. È piuttosto noioso come posto.
    [spike viene scaraventato fuori dalla stanza da illyria]
    Spike: sporca baldracca! Ti torcerò il collo con le mie mani. [rientra nella stanza].
    Winifred "Fred" Burkle/Illyria (Amy Acker), Connor (Vincent Kartheiser), Angel/Angelus (David Boreanaz), Spike (James Marsters)
    dal film "Angel" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      Wesley: va via!
      Illyria: non so dove andare, è morto da tempo il mio regno... da molto tempo. Ci sono molte cose che non comprendo. Io sono... sopraffatta, insicura del mio posto!
      Wesley: il tuo posto è con il resto della tua stirpe: morta e e ridotta in cenere!
      Illyria: può darsi ma esisto qui, prima di tutto devo imparare a camminare in questo mondo... dovrai aiutarmi tu, Wesley
      Wesley: se volessi aiutarti a farti trovare la strada, dovresti imparere a cambiare, non devi uccidere
      Illyria: tu hai ucciso il demone, disubbidendo al tuo capo
      Wesley: Si, ma ha ucciso la donna che amo
      Illyria: E questo la ha reso giusto?
      Wesley: No, non era giusto, sono l'ultimo uomo al mondo a poterti insegnare cosa è giusto
      Illyria: Ma lo farai, se accetto il patto, tu mi aiuterai
      Wesley: Si
      Illyria: Perché ho le sue sembianze?
      Wesley: Si
      Illyria: Ci aggrappiamo a ciò che non c'è più. C'è altro in questa vita a parte il dolore?
      Wesley: C'è amore. C'è speranza. Per alcuni. La speranza di qualcosa per cui valga la pena. Che la vita ti porti un po' di felicità. Che dopotutto puoi ancora essere sorpreso.
      Wesley Wyndam-Pryce (Alexis Denisof), Winifred "Fred" Burkle/Illyria (Amy Acker)
      dal film "Angel" di Serie TV
      Vota la citazione: Commenta
        Fred: Si mi ha dimessa subito... niente mummia.
        Wesley: Bene, perché ho intenzione di portarti a cena stasera e li non accettano mummie, sai?
        Fred: dove mi porti?
        Wesley: poi lo vedrai.
        Lorne: Oh cielo! Trovatevi un balcone voi due!
        Fred: mi cercherai comunque a pranzo, vero?
        Lorne: ti cercherò dove sorge il sole (canta) you are my sunshine, my only sunshine...
        Fred: [rivolta a Wes]... you make me happy.
        [Lorne si volta di scatto, Fred sputa sangue].
        Winifred "Fred" Burkle/Illyria (Amy Acker), Wesley Wyndam-Pryce (Alexis Denisof), Lorne (Andy Hallett)
        dal film "Angel" di Serie TV
        Vota la citazione: Commenta
          Wesley: è magnifico che tu sia venuta
          Illyria: ho ucciso tutti i miei ed ero..."
          Wesley: angosciata?
          Illyria: credo di si, ma non posso aiutarti... sarai morto a momenti
          Wesley: lo so
          Illyria: vorresti che ti ingannassi adesso?
          Wesley: si... grazie... si
          [Illyria diventa Fred]
          Wesley: Ciao tesoro
          Fred: Wesley, il mio Wesley
          Wesley: Fred, mi sei mancata
          Fred: Andrà tutto bene, non soffrirai ancora molto, e poi sarai dove sono io... saremo insieme
          Wesley: Io ti amo
          Fred: e io amo te... amore mio, oh amore mio.
          Wesley Wyndam-Pryce (Alexis Denisof), Winifred "Fred" Burkle/Illyria (Amy Acker)
          dal film "Angel" di Serie TV
          Vota la citazione: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di