Cara Claire, ci sono parole "e" e "se" che da sole non hanno nulla di minaccioso, ma se le metti insieme una vicina all'altra hanno il potere di tormentarti per tutta la vita: "e se... e se... e se...". Non so come sia finita la tua storia, ma se quello che hai provato a quel tempo era vero amore, beh non è mai troppo tardi.
Se era vero allora perché non dovrebbe essere vero adesso. Ti serve solo il coraggio di seguire il tuo cuore. Non so cosa si prova con un amore come quello di Giulietta, un amore per cui lasciare le persone care, per cui attraversare gli oceani, ma mi piacerebbe credere che, se mai io dovessi provarlo, avrei il coraggio di tenerlo stretto. Claire se non lo hai fatto prima, spero che tu un giorno lo faccia!
Vota la citazione: Commenta
    Caro John, due settimane insieme sono state sufficienti. Due settimane per innamorarmi di te. Ora staremo lontani per un anno, ma cos'è un anno dopo due settimane così? Mi hai fatto una promessa, una promessa che so che manterrai. Devi farmene solo un'altra per questo periodo che passeremo divisi. Raccontami tutto, scrivimi ogni cosa, John, non mi interessa come, ma voglio sapere tutto. In questo modo io e te saremo insieme anche se siamo lontani, in questo modo il tempo passerà in un lampo e ci vedremo presto.
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      Cady: (pensiero) "Pranzare con le Barbie è stato come lasciare il mondo reale ed entrare nel mondo delle ragazze, e il mondo delle ragazze ha un'infinità di regole..."
      Gretchen: "... non puoi metterti la canottiera per due giorni di seguito e puoi fare la coda di cavallo solo una volta a settimana, quindi direi che tu hai scelto oggi. ah e noi portiamo i jeans o la tuta solo il venerdì quindi se non rispetti una di queste regole non ti puoi sedere con noi a pranzo e non è niente di personale vale per tutte. Ok, ti spiego: se portassi i jeans oggi dovrei sedermi coi maniaci dell'arte moderna. Noi votiamo sempre prima di invitare qualcuno a sedersi con noi perché il resto del gruppo va rispettato. Ti spiego: non si compra mai una gonna senza prima chiedere alle tue amiche come ti sta."
      Cady: "A no?"
      Gretchen: "Mai! Uh e lo stesso vale coi ragazzi. Ti spiego: puoi pensare che qualcuno ti piaccia e ti sbagli invece."
      Regina: "120 calorie di cui 48 derivate da grassi, che percentuale è?"
      Gretchen: "Emm... il 48 per 120? "
      Regina: "Io mangio solo cose con meno del 30% di calorie da grassi!"
      Cady: "È il 40%... beh 48 su 120 è uguale a x su 100 quindi fai il prodotto incrociato e calcoli x. "
      Regina: "Comunque prendo le patatine al formaggio."
      [Regina si alza e Gretchen riprende a parlare con Cady]
      Gretchen: "Allora, hai visto qualche ragazzo che pensi ti piaccia?"
      Cady: "Beh... ce n'è uno nella mia classe di calcolo..."
      Karen: "Ah, chi è?"
      Gretchen: "È uno dell'ultimo anno? "
      Cady: "Si chiama Aaron Samuels"
      Karen: "Oh! Noo!"
      Gretchen: "O no! Non ti può piacere Aaron Samuels. Scherzi? È l'ex ragazzo di Regina!"
      Karen: "Sono stati insieme per un anno!"
      Gretchen: "Si, e poi lei era distrutta quando lui l'ha mollata l'estate scorsa."
      Karen: "Ma non l'ha mollato lei per Shane Oman?"
      Gretchen: "Questo è irrilevante! Gli ex ragazzi sono off-limits per le amiche. Insomma, è come... le regole del femminismo. Non ti preoccupare, non dirò mai a Regina quello che hai confessato: sarà il nostro piccolo segreto!"
      Karen: (annuendo) "Ah, Ah, Ah..."
      Cady Heron (Lindsay Lohan), Gretchen Wieners (Lacey Chabert), Karen Smith (Amanda Seyfried)
      dal film "Mean Girls" di Mark Waters
      Vota la citazione: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di