Questo sito contribuisce alla audience di

Post inseriti da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
Ho voltato pagine che sapevano di menzogna, altre che non volevo più scrivere e alcune semplicemente perché ne ero costretta. Poi mi è capitato di voltare pagine non per volere, non perché erano il cuore o la ragione a dirmelo, ma a parlare era il mio istinto di sopravvivenza. Se volevo sopravvivere sapevo che dovevo prendere una nuova pagina e scrivere su di essa... e anche se non avevo nulla da scrivere per non morire necessitavo di avere di fronte un foglio bianco e non uno ormai letto e riletto senza più parole da aggiungere.
Composto giovedì 11 febbraio 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Ho finto di stare bene anche quando dentro stavo annegando nel peggiore dei dolori. Ho mostrato un sorriso e una forza che ha suscitato invidia nell'animo di chi avrebbe voluto vedermi a terra. Non mostro quasi nulla di me. Per coloro che non sono parte di me e della mia vista mi vesto di apparenza perché la mia vera essenza, il mio vero essere lo riservo solo a coloro che meritano di vedere oltre. Guardarsi dentro a volte fa paura... Guardare dentro qualcun altro a volte ancor di più... Per questo ritengo che bisogna lasciarsi leggere nel profondo solo da chi ci ama veramente.
    Composto venerdì 12 febbraio 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Non screditarti mai, ne hai fatta di strada. Hai camminato tantissimo, hai sicuramente fatto i tuoi errori e alcune delle cose perse per strada magari sono rimaste dietro proprio per un tuo errore. Altre non per tua scelta e alcune perché era giusto così. Però ricordati che quei passi percorsi hanno un senso che solo tu conosci nel profondo. Possono giudicarli, capirli oppure accusarli, ma non conta! Sono i tuoi passi, la tua strada... quindi non screditarti mai!
      Composto martedì 9 febbraio 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Non tutte le persone che stanno in disparte nel silenzio, tra le lacrime e le loro paure sono persone fragili. Molte di loro hanno un angolo "oscuro" dove tramano, lacrime finte da versare di fronte a chi ancora è disposto a crederci e vantano paure di ferite che hanno inflitto per primi loro stessi agli altri. Non tutti quelli che urlano, che si difendono con ogni mezzo e tirano fuori le unghie sono persone forti e coraggiose. Molte di loro hanno più paura di altre, ruggiscono per difesa, hanno dignità e sguardo duro per non lasciarsi mai abbattere o distruggere. In un mondo fatto di apparenza purtroppo, molto spesso l'attore va avanti e il vero protagonista resta nell'ombra ad aspettare il suo momento di luce. Credetemi, per quanto il male possa essere forte, arriverà sempre il giorno in cui il bene lo raggiunge e lo divora!
        Composto martedì 9 febbraio 2016
        Vota il post: Commenta