Questo sito contribuisce alla audience di

Post inseriti da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
No donna, non siamo tutti uguali credimi. Non siamo tutti "donnaioli", egoisti e vogliosi di arricchire il proprio scaffale di trofei. Non siamo tutti pronti a giurarti amore per "possederti" e poi gettarti. No... non è così. Ci sono anche uomini che ancora ci provano a conquistare una donna, ma anche per noi credetemi c'è rimasto ben poco da conquistare. Troppo spesso le cose ci vengono offerte ancor prima di un gesto, ancor prima di pensare di volerle. Ci siamo ancora, ma nascosti e delusi esattamente come molte di voi. Proviamo a difenderci da donne che non sanno offrirci più di una notte di passione e a volte anche scadente. C'è ancora qualcuno di noi che cerca una donna che non sappia solo eccitarci il corpo, ma magari anche la mente. Qualcuna che possa coccolarci, rimetterci in riga e magari ascoltarci. Provate a guardare più a fondo magari verso chi non parla invece che solo verso chi vi lusinga. Provate a guardare oltre un bel fisico e oltre una bella macchina... molte di voi si perdono proprio guardando cose sbagliate, cose che poi alla fine non riempiono il cuore e non appagano l'anima. Stare bene dentro per quelli come noi è più importante che stare bene materialmente. Provate a guardare anche dove non avreste mai pensato di guardare e chissà... magari finalmente ci incontreremo "giusti".
Composto sabato 4 giugno 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Non ho capito ancora bene come sono fatta io, tanto che a volte nemmeno riesco a capire io stessa le mie reazioni e alcune persone pretendono che io abbia capito al 100% come sono loro. Che gli vada incontro, che scenda a compromessi e che sia sempre disposta a capire. Scusatemi, se ogni tanto chiedo di capire e ascoltare anche la mia di opinione, di venire anche incontro ai miei modi di vivere e di accettare anche qualche piccolo compromesso a mio favore. Se non c'è un 50 e 50 l'alternativa non è 100% tuo e 0% mio... La giusta alternativa è che tu vada per la tua strada e io per la mia, punto!
    Composto venerdì 3 giugno 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Le persone come me non saranno mai simpatiche a tutti, perché ciò che pensano lo portano scritto in faccia. Le persone come me non riceveranno mai complimenti di comodo, perché non ti diranno mai ciò che vorresti sentirti dire, loro si prendono insulti, ma ti diranno solo ciò che realmente pensano. Le persone come me vengono allontanate, criticate e giudicate spesso, ma in realtà sono solo invidiate per una forza caratteriale ed una spiccata personalità che molti ostentano, ma in pochi hanno.
      Composto venerdì 3 giugno 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Mi rendo conto di quanto sia più facile incolpare gli altri per non dover fare i conti con le proprie coscienze, le proprie incapacità e i propri limiti. Ricordiamoci però che la coscienza non si lava con questi mezzi e le incapacità si accettano allo stesso modo in cui i limiti si affrontano e si superano. Ricordiamoci anche che da parte mia, un "non fa niente"... per le false "storie" che sparate verso di me non lo avrete mai. La cattiveria ingiustificata purtroppo in me, non troverà mai una valida giustificazione!
        Composto giovedì 2 giugno 2016
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Grazie all'odore dei bugiardi ho scoperto il valore del profumo della sincerità. Grazie alle ferite lasciatemi dalla cattiveria altrui ho scoperto l'assoluta importanza di un cerotto chiamato "amico". È a causa dei "bastoni tra le ruote" che ho imparato a volare ancora più in alto. È grazie a voi traditori che ho dato vita al meglio di me. Grazie a voi oggi ho una personalità che non teme confronto e non getta la spugna. Per quelli/e come me non esiste la "bandiera bianca" della resa.
          Composto giovedì 2 giugno 2016
          Vota il post: Commenta