Questo sito contribuisce alla audience di

I migliori post inseriti da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
Mi pento di tutto il tempo sprecato con persone inutili che non hanno saputo lasciarmi niente. Mi pento delle lacrime che ho lasciato scendere ogni volta che qualcuno mi feriva senza nemmeno preoccuparsi di ciò che causava. Mi pento dell'amore che ho donato a chi di amore non ne conosce nemmeno il significato, di quei "ti amo" detti con il cuore a chi cuore non ha. Mi pento di non aver saputo valutare meglio coloro a cui ho aperto il cuore permettendoli di spaccarmi in due anche l'anima. Mi pento di aver perdonato, giustificato e tollerato solo per paura. Mi pento di tutto, ma non mi pentirò mai di avere detto "basta" a tutto questo! Di aver imparato a scegliere le strade giuste, di aver imparato a lasciare dietro quelle sbagliate! Non mi pento dei "vaffa" o delle parole dure regalate a chi scrupoli non ha avuto. Non mi pento di aver sofferto, pianto ed esser quasi morta se tutto questo mi ha fatto capire che nella vita non conta chi incontri... ma conta imparare a riconoscere chi è meritevole di restare e chi va lasciato al suo destino. Le scelte si pagano e a volte hanno un prezzo alto. Non mi fa paura farle e non mi spaventa pagarle... quello che conta è che io abbia imparato a non restare dove sono decisamente considerata "niente" quando in realtà sono decisamente "troppo".
Composto giovedì 24 settembre 2015
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Ci sono anime cattive e lo dimostrano in mille modi. Non parlano quasi mai, quasi sempre urlano. Non si fanno mai un esame di coscienza, ma esaminano quella degli altri. Non sbagliano ma gli altri sono sempre in difetto. Hanno diritto di scegliere e di fare ciò che vogliono, ma tu devi fare come dicono loro. Ricordiamo a queste persone che non sono nessuno. Che la perfezione è altro e non si nasconde certo dietro a imposizioni, parole cattive e giudizi affrettati. Non siete gli unici ad essere tosti e grandi. Attenti, perché spesso chi tace agisce con calma, non urla e mantiene stabile il suo equilibrio, è molto più grande di voi. La grandezza dell'anima non è una questione di età, ma di maturità ed intelligenza. E di solito la cattiveria non usa l'intelligenza, ma l'egoismo!
    Composto martedì 4 agosto 2015
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Ciao "tempo", ti ho visto portare via il bene e il male. Ti ho ascoltato passare in un silenzio assordante, impotente di fronte ai tuoi rintocchi. Sei stato breve nei momenti più belli e troppo lento a passare dentro i vuoti bagnati di lacrime. Ti ho visto fermarti troppo presto laddove ancora di tempo per vivere ce ne era e tanto. Ti ho preso in prestito spesso, facendoti mio per dedicarti a chi amavo e ti ho tenuto stretto a me per non rischiare più di sprecarti invano. Ti ho amato quando anche in modo breve, ti sei colorato di emozioni e gioie. Ti dico grazie "tempo" anche per le volte che ti sei fermato di fronte a me per dirmi: "rialzati e vai, perché io devo passare"!
      Composto giovedì 26 marzo 2015
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Della mia vita ne faccio cosa voglio. Giudizio e opinione altrui per me non conta. Vivo per me stessa, seguo il mio istinto e il mio sesto senso. Non sono stupida ne "piccola" da credere ancora a babbo Natale! Sono donna! Una di quelle che sa cosa vuole, una di quelle che cammina dritta e sicura sulle sue gambe anche quando dentro è andata in pezzi! Lascio alle mezze donne le cose scontate e i passatempi momentanei. Io di giocare ho smesso da un pezzo, oggi da donna completa quale sono ho occhi per vedere, orecchie per sentire, testa per ragionare e cuore per amare e dato che tutto mi funziona perfettamente non fatemi passare da fessa, perché ho anche una bocca. Lei sa baciare, consolare, spiegare, sorridere e anche mandare a fanculo chi merita.
        Composto domenica 28 giugno 2015
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Posso chiudermi in un silenzio che pochi sono in grado di capire, lo so. In quei momenti una parte di me ha bisogno di qualcosa, anche solo di una carezza, di un sorriso o di un piccolo gesto. Mi rendono più felice le piccole cose costanti, di quelle grandi e rare. Non sono per la platealità, io amo la semplicità.
          Composto lunedì 19 gennaio 2015
          Vota il post: Commenta