I migliori post inseriti da O. Radovicka

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: O. Radovicka
Quando le donne vengono ingannate, gli uomini le rincorrono, cercano scuse, mentre loro, pur avvantaggiate dalla conoscenza di quel frutto proibito morso, soffrono per il dolore e la rabbia. Piangono non per debolezza, ma coraggiose di manifestare le loro emozioni. Poi, quando reagiscono, iniziano a guardare avanti e tornano più forti e più sicure di prima. Le donne sanno come e quando perdonare.
Vota il post: Commenta
    Scritto da: O. Radovicka
    Sento spesso: "ho tanti amici, ma non ho mai avuto amici con cui potermi confidare". Da sempre ho l'idea che c'è differenza tra "amico" e "chi fa l'amico". Quest'ultimo compie qualcosa bello per te, ma rimane sempre in quell'ambito, è un rapporto "etichettato". Mentre il vero amico è la spalla su cui piangere, non ti giudicherà, ti dà spazio per ascoltarti, ti tollera quando ci si scontra (cosa molto facile, ed è per questo che è difficile per alcune persone mantenere molte amicizie). Il vero amico valuta la situazione, e cerca di capire se lo hai ferito nei momenti di rabbia. Il vero amico ride quando ridi, ti sgriderà quando ti "lamenti" per le cose superficiali. Il vero amico è affidabile, e non ha paura di dirti la verità. Le responsabilità di entrambi gli amici sono: rispetto incondizionato, conoscere i limiti di ciascuno, mostrare che ci tieni, ed essere lì, nel bene e nel male, condividendo il sentimento e sacrificandosi al bisogno. L'amicizia è meravigliosa, rarissima, e molto inchiostro è stato versato nel citare le virtù di avere amici, ma non escludo il fatto che un buon amico potrebbe essere anche qualcuno che "ha fatto l'amico" quando i tempi erano duri, perché "fare l'amico" è comunque un rapporto tra due persone, anche solamente in un certo punto della vita.
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: O. Radovicka
      La donna tocca la vita di un altro umano con amore. Con i suoi pensieri gentili, ruba tutti i colori nel sorriso di un bambino. La donna non è quel pericoloso gioco di opposti rispetto all'uomo, e non è neanche solamente quella che sa come usare il proprio corpo per ottenere ciò che vuole, o brandire il potere di attrazione per sedurre con il suo magnetismo femminile. Lei sa soffrire e perdonare. L'uomo deve imparare a leggere di più i suoi occhi.
      Vota il post: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di