Questo sito contribuisce alla audience di

Post inseriti da Lina Viglione

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Lina Viglione
Vorrei tornare bambina, una bambina spensierata alla ricerca di sogni e fare tutto ciò che non ho mai fatto, e rifugiarmi in quel mondo ormai perduto della mia infanzia. Riposa sogno mio, fammi sognare ancora. Non lasciarmi andare in quell'oceano d'incertezze, fa' che il vento spazzi via le nuvole che a volte oscurano il mio cuore. Riposa cuore mio, fa risorgere per me il sole, perché tutto può avverarsi quando s'innalza quel potere che mi consente di essere nuovamente bambina, essere sempre felice, senza problemi, senza pensieri. Fammi sognare, poi che tutte le cose che ho dimenticato, chiedono aiuto nei miei sogni. Voglio disegnare un paesaggio e guardandolo voglio assomigliarci. Io Lina ingorda di sogni, fisso speranzosa le nuvole e rinchiudo nell'anima... la luce che vorrei essere.
Composto lunedì 1 gennaio 2007
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Lina Viglione
    Un altro giorno è trascorso simile agli agli altri, ed io sono sola con i miei pensieri che vanno via col vento e si dissolvono nel nulla. Dove mi porteranno ancora i miei passi, non lo so. Quanti sassi ancora incontrerò sul mio cammino e quante domande ancora resteranno senza risposte. Parole non dette, rimaste custodite nell'anima. Quella tela infinita che è la vita avrà sempre inizio e una fine. Non so se la mia strada è ancora in salita, e cosa ho lasciato di buono dietro di me in questa vita. Ho cercato a lungo qualcosa che non c'era. Ora mi basta solo guardare il sole e la sua luce non smetterà mai di illuminarmi. So che domani è un un nuovo giorno, e voglio un... giorno nuovo tutto per me.
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Lina Viglione
      Scrivere e poi scrivere. Quando scrivo non penso alla grammatica, butto su carta le mie emozioni sia positive che negative, e poi le rileggo, per vedere cosa sono stata in grado di tirar fuori dalla mia anima. Ogni brivido che il cuore ha provato lo ricorderà, perché la memoria del cuore è in ogni battito di memoria.
      Per me questo è la felicità, una condizione totalizzante che mi fa vivere in una nuvoletta dove esisto solo io, (ma sempre con i piedi ben piantati per terra) e per un attimo mi distacco dalla realtà che mi circonda.
      Sognare non costa proprio nulla, ed evadere ogni tanto dalla realtà mi aiuta molto ad affrontare le difficoltà quotidiane, e volente o nolente affronto la realtà per quella che è. Una volta ne esco sconfitta e a volte vincitrice... e questo mi basta!
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Lina Viglione
        Anche Rossella O'Hara diceva: domani è un altro giorno. Ogni giorno lottiamo nella ricerca delle felicità, lottiamo quotidianamente! Ognuno di noi con un sogno diverso che abbiamo dentro di noi ma lontano dal nostro destino. Ogni giorno migliaia di persone crescono e muoiono senza motivo, come un fiore appena germogliato e indomani seccato. Nessuno nasce con l'intenzione di nascere e nessuno muore con l'intenzione di morire! Ogni giorno ci rendiamo conto che la vita è breve, i giorni passano, le ore trascorrono, i minuti e i secondi scivolano via. Abbiamo in mente mille progetti, prima di andare a dormire pensiamo alla giornata trascorsa, oppure, pensiamo al giorno dopo, come dovrà essere o come potrebbe essere! Apparentemente decidiamo per noi stessi, ma in realtà qualcun altro lo fa per noi, decidendo quello che è giusto o quello che è sbagliato. Ogni giorno ci chiediamo mille perché, domande banali e complicate attendono il giorno, in cui, saranno rivelate le risposte. La vita è così strana. Vivere per sapere, vivere per aiutare, vivere per... convivere.
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Lina Viglione
          Come è facile dire: "io amo la vita". È facile amarla quando è tutta rose e fiori. Quando siamo pieni di speranze. Le difficoltà da superare nella vita non sono altro che gradini per arrivare in cima di una montagna. Io non ho avuto bisogno di compatirmi perché mi sono toccate, ma superarle, e diventare ogni giorno più forte. La vera vittoria sta nel rubare alla vita un attimo di felicità e poter dire: anch'io ho vissuto. Conserviamoci i momenti felici nel cuore e accettiamo le sfide della vita cercando di vincerle, per il problema successivo c'è l'esperienza di quello precedente. In questo mondo pazzo, l'unica cosa bella da fare è sognare con il cuore e con l'anima.
          Vota il post: Commenta