Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: ines sansone
Poter alzare lo sguardo e scoprire di essere una donna forte, una donna che non vuole guardare in faccia chi non mi ha considerata degna di ricevere affetto, chi ha ignorato che io ci sono stata sempre accanto a tutti per affetto perché ho amore innato in me, chi ha preferito non dire non ho agito come avresti fatto tu per me. Ho scoperto una donna che corre come un treno ma senza perdere di vista i migliori doni autentici i miei figli e i loro occhi azzurri che mi guardano, mi sentono raccontare di una vita meravigliosa che voglio che loro devono sperimentare, invadere con la mia stessa gioia e passione. Non perdo di vista Colui che amo, Luigi che mi ha vista tante volte mettermi in un angolo e asciugarmi le lacrime per il dolore di non avere mio padre con me mi ha detto noi siamo accanto a te appoggiati a noi tre ora che è così difficile vivere senza lui. E poi un attimo dopo trovare mille motivi, pretesti per andare avanti per loro, per papà l'amore trova sempre una strada l amore vero che trapassa i nostri giorni più dolorosi.
Vota il post: Commenta
    Scritto da: ines sansone
    E ho deciso di avere un vestito tutto mio, salvo dall'ipocrisia, privo delle pressioni degli altri, ho preferito ricami originali, non idee altrui che mi volevano proiettare in una me che non mi apparteneva. Ho alzato la voce, ho stretto le spalle e sono andata via. Non è stato facile ma coltivare per me significa investire nei sentimenti più profondi e il mio impegno, la mia promessa non è stata capita e ora le promesse le faccio solo a me stessa. Mi prendo cura di me.
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: ines sansone
      Il movimento delle idee mi viene incontro, io sbarro gli occhi e ascolto canzoni meravigliose, raccolgo sensazione nuove, vedo in uno schizzo un mondo intero, in una sfumatura milioni di colori, in una parola universi di significati. Le idee sono la mia linfa, con le persone non ho limiti, le voglio bene senza confini, le penso, le coccolo, le invado e allora le idee in movimento sono la vita che meritavo, il dono più importante.
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: ines sansone
        Il sogno più grande di poter raccontare di giardini immensi trovati dentro a chi speravamo, di non dover mai scoprire spine ma petali. Eppure la vita mi ha donato la capacità di sapermi avvicinare e emanare profumo dall'anima ma non basta, e neanche un incantesimo potrebbe cambiare qualcosa. Si diventa quello che si è anche incontrando anime prive di profumo, di grazia, di rispetto e rende più forte quello che è il nostro più grande angolo segreto, il giardino di un castello incontaminato.
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: ines sansone
          Convinciti. Questa parola "convincere", non si usa solo per i bimbi che si ostinano a fare capricci e allora l'adulto deve convincerli a cedere. Io molto spesso l'ho dovuta ripetere a me stessa per fare un percorso di crescita e ricerca di equilibrio. In quegli anni che mi ostinavo che nonostante tutto e contro tutto volevo combattere qualcosa, dare un senso a ciò che incontravo e trovare un punto di incontro. Ma poi "convinciti" ti appare e penso che sia la realtà che ti viene incontro e tu la devi attraversare con tutte le conseguenze che comporta. Convinciti che non dipende da te ti dice la tua buona fede, i tuoi buoni propositi, la tua ingenuità bussano a determinate porte ma nessuno apre. E non ti vogliono aprire perché non sei importante e non dipende da te. Non sei tu poco forte da spalancarle ma convinciti vivi e credi in portoni spalancati che ti attendono.
          Vota il post: Commenta