Questo sito contribuisce alla audience di

Post inseriti da Cesare Morrone

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi.

Scritto da: Cesare Morrone
Vorrei tanto che i sentimenti si riflettessero di fronte a uno specchio, per poter sentire le stesse cose che provo per qualcuno. Si cresce ascoltando, guardando e soprattutto sbagliando, non bisognerebbe mai aspettarsi niente forse, bisognerebbe vivere con i piedi per terra e smettere di sognare perché i sogni creano forti illusioni e aspettative, ma se i sogni esistono probabilmente serviranno a qualcosa, forse proprio a crederci, a non arrendersi. La tenacia e la perseveranza penso siano alcune mie caratteristiche che mi hanno sempre aiutato nel corso della vita, porsi un obiettivo e raggiungerlo, senza pensare al percorso che si intrappone fra di essi, la vita è fatta di scelte. Alcune facili non lo sono mai, perché in molte di queste bisogna fare delle rinunce, ho lasciato la porta del cuore aperta a una persona soltanto, e il cuore è come una piccola casa, cerchi di metterci dentro tante cose belle, di curarla e di arredarla al meglio, proprio per questo poi diventi geloso di essa e non vuoi che nessuno te la distrugga, ma quando c'è qualcuno che quella casa la riempie di gioia, tu vuoi solo chiudere la porta e viverla insieme a lei. Non bisogna costringere nessuno ad amarci, ma bisogna in ogni caso dimostrare con dei gesti forti, quello di cui si è capaci di fare, quello a cui si è disposti a rinunciare, se dopo tutto questo, dopo che hai davvero esternato ogni tuo più intimo sentimento, la persona che hai scelto di far vivere dentro di te vuole aprire la porta e andarsene, non gli tenere la maniglia, ma ricordargli cosa c'è dentro quella casa e cosa c'è fuori quella porta.
Composto lunedì 26 ottobre 2015
Vota il post: Commenta