Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Tania Memoli

Commerciante, nato venerdì 31 luglio 1970
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Tania Memoli
Con pochi e piccoli gesti semplici, e con le sue dolci parole, è riuscito a scavare dentro al mio cuore una voragine di desiderio. Riesce a imprigionarmi, sorprendermi, farmi sorridere, mi dona tutto in modi diversi, per la prima volta nella mia vita mi sento libera di essere ciò che voglio, ciò che sono in realtà, senza vergogna, senza timori, con lui sono me stessa fino in fondo, ho posato giù anche l'ultimo velo, lui ha osato scoprire la mia anima, ora è dinanzi alla sua completamente nuda, e anche senza aver bisogno di guardarmi conosce ogni mio tratto, perché ormai lui è in me come io sono in lui.
Composto sabato 14 luglio 2012
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Tania Memoli
    Non basta un click. Ci si può nascondere non rispondendo a una telefonata, staccarsi da facebook, tenersi impegnati con cose prive di utilità per non pensare. Si potrà scorticare il cuore e ancora non si riuscirà a eliminare quel pensiero, quell'emozione, quell'amore che ha invaso ogni tessuto e ogni fibra del corpo e dell'anima, perché appartenersi non è solo amarsi, ma vivere l'uno nei pensieri dell'altro.
    Composto domenica 8 luglio 2012
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Tania Memoli
      Non cambio per nessuno, ci ho messo una vita a diventare come sono, tra dolori, fallimenti, errori, prove, successi, e tante emozioni vissute dove ho sbattuto cuore ed anima. Sono il risultato di tutto il mio passato, e il mio futuro sarà il risultato del mio presente, e me lo voglio godere e costruire sulla certezza che se sbaglio, sono i miei di sbagli, ed è solo a me stessa che devo rendere conto, perché a me non ho mai perdonato nulla.
      Composto martedì 12 giugno 2012
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Tania Memoli
        Nella vita occorre una chiave per ogni porta. Apriamo quella dei sogni dove attingiamo nuova forza per realizzarli, quella della speranza dove sapremo di riuscire, quella delle delusioni che sbirceremo per non dimenticare, quella dell'amore dove il cuore trova il suo nido. Non chiudere nessuna porta, perché quella dei rimpianti è sempre aperta e non si è mai trovata la chiave per chiuderla. Tu quale stai aprendo?
        Composto venerdì 4 maggio 2012
        Vota il post: Commenta