Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Tania Memoli

Commerciante, nato venerdì 31 luglio 1970
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Tania Memoli
Io guardo in silenzio per non turbare chi ha deciso di stare lontano. Non è mio uso e costume usare il turpiloquio, ma quando vedo certi comportamenti equivoci di femmine che si nascondono dietro la facciata di essere paginiste, inevitabilmente a queste dai un nome e chiamarle "zoccole" non è più un offesa ma dargli la consapevolezza di ciò che sono. Scusate lo sfogo.
Composto domenica 13 dicembre 2015
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Tania Memoli
    Sono sui social network da tempo. Ho messo la mia foto i primi tempi come tutti, ma dopo un po' ho preferito lasciarmi rappresentare da un'immagine virtuale che comunque in parte sento mi appartenga. A chi chiede continuamente di mostrarmi, lo dico una volta per tutte: ho un cervello oltre il volto ed è con quello che avete a che fare. La foto del mio viso non fa di me una persona diversa. Non voglio sentirmi obbligata né a postarla in privato né come foto profilo. Ognuno fa le sue scelte e come tali vanno rispettate. Chiedo quindi cortesemente di evitare di continuare a domandarmela e giusto per dissipare ogni dubbio: "sono una persona normalissima, dietro questa foto non si nasconde nessuna" femme fatale "anzi. Concludo: la realtà è quello che scrivo, che scelgo, che do. Di virtuale qui da me c'è solo la foto... forse.
    Composto lunedì 7 dicembre 2015
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Tania Memoli
      Ho bisogno di ritrovarmi nelle mie parole, nei miei gesti, nella mia spontaneità e soprattutto in quella risata che si è trasformata in un mesto sorriso. Ho bisogno di essere me stessa, di poter contare che i gesti più delle parole vengano compresi, che io possa affidarmi a chi ha cuore sincero e mani che afferrano, occhi che legano, bocca che non taccia mai i suoi sentimenti, che la sua lingua non sia una frusta per le mie parole, che queste possano fondersi in un unico linguaggio e che si traduca in un unica azione: indivisibili.
      Composto sabato 19 settembre 2015
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Tania Memoli
        I dubbi, quei maledetti dubbi che si insinuano come serpi nella mente, scivolano sotto pelle da farti tremare e un'assurdità sembra reale. Sarà la gelosia, l'insicurezza, mancanza di fiducia. Ma bastano piccoli gesti inconsapevoli ed ecco come un fiume in piena travolge i sensi. Resti in apnea nell'attesa di una risposta che vuoi, ma che hai paura di sentire, che forse ti distruggerà o peggio una pausa, un silenzio che aumenta le ipotesi. Accelera il battito del cuore che sembra uscirti dal petto, gli occhi pietrificati nessuna lacrima. L'amore fa paura quando è troppo grande, ecco perché quando la mia mano trema tienila stretta, rassicurami. Come una bimba impaurita che pensa ci siano mostri sotto il letto quando arriva la notte, sii la luce che li fa sparire tenendomi stretta tra le tue braccia.
        Composto domenica 20 gennaio 2013
        Vota il post: Commenta