Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Shalimar
Non ci saranno solo le belle stagioni. Ci sarà il vento e la pioggia, il buio e il freddo, e a volte trovare riparo o calore ti sembrerà quasi impossibile. Ti accorgerai con il tempo che sarà nei momenti più impensabili che la primavera tornerà a farsi sentire. Capirai con gli anni che gli inverni non sono più lunghi e grigi ma che sei tu ad essere ogni anno più stanco e disilluso. Non ci saranno solo le belle stagioni in questa vita... spetta a te trovare la forza di passare i lunghi inverni e la capacità di gioire ed apprezzare il ritorno delle belle stagioni. Perché la vita è questa, un lungo susseguirsi di gioie e dolori di grigi e di colori, ma è vita e poco importa quale sia la stagione che ci attende, l'importante è avere la grande fortuna di poterla vivere...
Composto mercoledì 28 settembre 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Shalimar
    Ci sono capitoli di questa mia vita che porterò sempre nel cuore. Alcuni paragrafi vorrei poterli cancellare, altri invece li rivivrei all'infinito se questo fosse possibile. Eppure, sia nel bene che nel male, loro sono tutti lì. Tutti presenti, tutti indelebili, incancellabili... perché mi hanno toccato, rafforzato, forse anche indurito, e questo lo fa soltanto tutto ciò che ci sfiora o ferisce il cuore.
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Shalimar
      Arriverà... arriverà il giorno in cui uscirai dalla tempesta. Forse sarai così stanco che impiegherai un po' di tempo per capire che ne sei finalmente fuori. Forse dovrai ritrovare le forze prima di alzarti e proseguire il tuo cammino. Forse gli occhi dovranno prima riabituarsi alla luce del sole ed il corpo ritemprarsi al suo calore, ma arriverà il giorno in cui ne sarai fuori e vedrai, non sarai più lo stesso, quando finalmente ti rialzerai.
      Composto martedì 23 febbraio 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Shalimar
        Ci sono giorni in cui è davvero complicato sperare, perché tutto, ma proprio tutto, va per il verso sbagliato, come se il destino o la vita non avessero niente di meglio da fare che accanirsi contro di te. In giorni così è difficile credere che le cose prima o poi si sistemeranno e che tutto, o quasi tutto, tornerà a posto. In giorni così è persino impossibile immaginare di tornare a sorridere alla vita, tanta è la rabbia contro di lei. Ma è in giorni così che io ricordo a me stessa le decine di volte in cui, seppur stanca, non ho gettato la spugna. Ed è in giorni così che la stessa cosa la ricordo a te, sì a te che stai leggendo. Non arrenderti mai agli eventi. Quando la vita tira pugni, ricordati di incassare... e se per caso finisci al tappeto, prendi fiato, recupera le forze e rialzati. Perché i giorni "così" passeranno, i periodo no finiranno, e i sorrisi, anche loro finalmente torneranno. Non dobbiamo mai smettere di crederci.
        Composto venerdì 26 febbraio 2016
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Shalimar
          Bisogna crederci, crederci sempre, costantemente, caparbiamente, tenacemente. Credere che ci sarà un cielo terso dopo ogni forte acquazzone. Credere che non sia notte così lunga da non far tornare a splendere il sole. Credere che dopo ogni caduta ci sia sempre una risalita. Credere che dopo ogni fine ci sia sempre un meraviglioso inizio. Bisogna credere, crederci sempre, per non mollare, per non soccombere, per non rinunciare, per non smettere mai di vivere, cominciando invece a sopravvivere.
          Composto venerdì 19 febbraio 2016
          Vota il post: Commenta