Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
Voglio qualcuno di folle, che sappia condurmi talmente in alto da non sapere più dove sono. Qualcuno che non faccia follie, ma mi faccia sentire sulla pelle che sono la sua più grande follia. Una di quelle cose cominciate per caso e proseguite per scelta. Voglio qualcuno che non mi regali sogni o cose lussuose, ma emozioni e certezze. Voglio qualcuno con cui camminare sentendomi al sicuro anche in bilico su un filo a 1000 metri da terra.
Composto giovedì 28 gennaio 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Ci ricorderemo sempre il posto migliore dove siamo stati, il tempo che ci abbiamo trascorso e le persone con cui lo abbiamo condiviso. Ci ricorderemo gli attimi, anche i più brevi e a volte anche quelli più insignificanti. Ricorderemo parole e gesti, risate ed emozioni di un posto in cui adesso non "regniamo" più. Sto tornando a "casa", lo sto facendo scalza perché non ho più un cammino certo da compiere. Lo sto facendo con le tasche povere, perché ogni certezza e punto fermo si è ormai speso invano. Sto tornando a casa senza abiti, perché anche se adesso dove sia "casa" di preciso non lo so. So per certo che voglio vestirmi di "cose nuove"!
    Composto mercoledì 27 gennaio 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Ho un modo tutto mio di valutare le persone. Possono essere il peggio o il meglio, possono avere un carattere docile o difficile e possono anche essere opposte a me. Se mi piacciono a pelle e mi rispettano avranno comunque un posto speciale nella mia vita. Se sento puzza di falsità, convenienza e non trovo onestà possono avere il mondo da offrirmi resteranno sempre e comunque fuori.
      Composto lunedì 25 gennaio 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Avete presente quelle persone che soffrono in silenzio. Che anche quando muoiono in un addio sorridono e dicono "vai pure". Quelle persone che dietro ai loro "va tutto bene" si nasconde sempre un mondo che cade a pezzi. Ecco, dietro a quelle persone si nasconde un'energia diversa dai "normali". Si nasconde vita pura e anime nobili. Hanno un sole stampato nell'anima, un sole che riescono a far risorgere anche dopo i peggiori temporali. Sono vive e la vita gli scorre nelle vene a tal punto che puoi ucciderle in apparenza, ma loro rinasceranno sempre. Rinasceranno migliori, ancor più belle e tu potrai solo ricordarti di averle conosciute perché la loro vita avrà scelto di non incrociare mai più la tua.
        Composto lunedì 25 gennaio 2016
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Mandateli a quel paese quelli che non sbagliano mai, quelli che sbagliano e pretendono perdono, ma non lo concedono mai al 100%. Perché dovete stancarvi di passare sopra i difetti, gli errori e le mancanze degli altri. Perché quando succederà a voi di sbagliare, di mostrare un difetto o di mancare in qualcosa, state pur certi che non avrete lo stesso trattamento.
          Composto domenica 24 gennaio 2016
          Vota il post: Commenta