Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
Mi dovrebbero spiegare perché siamo fatti di una psicologia talmente assurda da sentire maggiormente il bisogno di coloro che ci abbandonano, ci feriscono e ci fanno stare male. Siamo veramente menti incomprensibili a volte nel non riuscire a sganciarsi da chi ci fa soffrire, ma con estrema facilità riusciamo ad allontanare chi prova a starci vicino.
Composto martedì 28 giugno 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Non mi sono mai sentita superiore a nessuno, ma di certo questo non ha fatto di me una persona qualunque. Mai a nessuno ho permesso di farmi sentire inferiore, di dire che sono una persona che non vale o che non conta! Purtroppo io sono una di quelle persone che si affianca a pochi. Sono una persona intelligente che sa benissimo che non sarà amata e sostenuta da tutti e non me ne faccio un problema o una malattia... del resto a me non piace quasi nessuno!
    Composto lunedì 27 giugno 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Ho riposto le valige nel mio armadio molte volte credendo che il mio viaggio fosse terminato. Sentirmi come qualcuno che non ha più niente da cercare o da aspettare. Oggi quelle valige non vanno più bene, gli indumenti che le riempiono sono pesanti, giusti per coprire un freddo interiore che non sento più. Sfare i vecchi bagagli e farne di nuovi... Perché adesso si va al sole. La strada che ho intrapreso non è in discesa è comunque in salita, del resto ogni strada meritevole del traguardo ambito lo è... Ma non sento più fame di affetto e nemmeno freddo, adesso sento il calore di chi veramente ha dimostrato di esserci e il sole è tornato a splendermi nel cuore. Buon viaggio a me.
      Composto lunedì 27 giugno 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Ci capiterà di vedere molto di più di quello che c'è se a guidarci è il cuore. Giustificheremo anche ciò che mai avremmo perdonato e lo faremo senza rendercene conto. Ci capiterà di aspettare risposte che non arriveranno nemmeno quando avremo formulato in modo chiaro la domanda. Sono freddi gli angoli dove si accasciano quelli che "aspettano". Sono umidi i loro occhi e nebbiose le loro menti. Difficile dissolvere la nebbia, asciugare lo sguardo e tornare dove il calore del vero "voler bene" ci aspetta ormai da troppo tempo.
        Composto domenica 26 giugno 2016
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Se mi chiedi un favore, posso anche fartelo. Ma se mi metti imposizioni o tenti di farmi fare ciò che non voglio fai un grande errore. La strada da percorrere e il modo in cui camminare lo decido io. Se scelgo un percorso non ci sono mezzi per fermarmi. Non ci riuscirai con le buone, con le cattive e nemmeno con le "trappole". Se il fatto che non ti accontento ti rende nervoso mi dispiace. In questi casi si usa "farsene una ragione" per tutto il resto c'è la rassegnazione.
          Composto domenica 26 giugno 2016
          Vota il post: Commenta