Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
È vero, dobbiamo essere noi i primi a volerci bene, a reagire, a voler lottare e andare avanti. È verissimo che la felicità non sta nelle cose che ci circondano, ma principalmente la troviamo dentro di noi. Però è altrettanto vero che circondarsi di cose e persone positive aiuta. Avere vicino persone valide, che ti rispettano e che ti vogliono bene ha il suo ruolo, e direi fondamentale! Perché tenere vicino le persone sbagliate rende tutto più difficile e meno visibile. Chi ci rende nervosi, chi non ci rispetta, chi ci lascia alla fine di ogni giornata con una nuova bugia, chi si ricorda che esistiamo solo quando altro ha da fare. Tutte queste presenze vanno lasciate andare, vanno messe fuori. Solo a quel punto, potrete trovare dentro voi quella sana serenità. Fidatevi.
Silvia Nelli
Composto martedì 13 ottobre 2015
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Guardati! Guardati allo specchio e dimmi se sei così privo di difetti, errori e azioni sbagliate per poter puntare il dito contro altre persone. Ascolta la tua coscienza e dimmi se è così pacata e silenziosa da farti calpestare altre persone. Leggiti nel cuore e scorri l'amore che hai dato e sei stato capace di dare e quello che hai ricevuto e dimmi se sei tu che hai il punteggio più alto! Troppo facile colpire, ma non voler essere colpiti. Troppo facile! Un giorno la vita ti chiederà il conto e stai pur certo che in quel conto ci sarà anche il mio nome!
    Silvia Nelli
    Composto sabato 10 ottobre 2015
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Festeggiamo! Festeggiamo donne e uomini, festeggiamo tutti i nostri alti e bassi, i momenti no e i momenti sì. Festeggiamo i ricordi belli perché sono parte di noi, i ricordi brutti perché ormai si chiamano il "passato". Festeggiamo chi ci ama, chi ci resta accanto malgrado tutto e anche chi ci giudica, ci parla alle spalle e tenta di ferirci. Festeggiamo la nostra coerenza sia nei "ti amo" e anche nei "vai a quel paese"! Festeggiamo la nostra spontaneità, le risate, le lacrime e tutte le discese e le salite che le hanno procurate. Festeggiamo i "cattivi" che ci hanno reso forti e coraggiosi. Alcune volte fragili, ma solo per prendere respiro e rialzarci con quel "senza pietà" nel cuore. Festeggiamo i "ne vale la pena", perché per poco o per molto ci hanno reso felici riempiendoci di emozioni uniche. Festeggiamo i "chi cavolo me l'ha fatto fare", in fondo pure quelli ci hanno lasciato esperienza e crescita. Festeggiamo noi che ancora siamo qua pronti a non cadere, a non mollare e a non smettere mai di festeggiare quel qualcosa che amiamo e ameremo sempre più di chiunque altro: noi stessi!
      Silvia Nelli
      Composto lunedì 12 ottobre 2015
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Abbiamo tutti un motivo per piangere, per incazzarci, per smettere di credere e di sognare. Un motivo per mettersi in un angolo e dire: "basta! Io mi fermo qui"! Anch'io ce l'ho un motivo per tutto questo. Però, se ci pensate attentamente, questi "motivi", questi "stati d'animo" arrivano sempre da coloro che non ci hanno capito, che ci hanno ferito, che hanno preso e non dato. Questi motivi arrivano da coloro che hanno promesso e non mantenuto, ci hanno parlato di grandi valori e di grandi dolori subiti, ma mentre lo fanno infliggono le stesse cose a chi incontrano e non provano il minimo rimorso. Queste persone, queste storie, tutto questo non merita il nostro "rinunciare"! Siate più forti, di chi con la cattiveria ha provato a rendervi deboli!
        Silvia Nelli
        Composto lunedì 12 ottobre 2015
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Guardali, tutti in fila in modo ipocrita. In attesa del loro momento di gloria. Impegnati a fingere di essere quello che non sono pur di arrivare prima degli altri. Presi dalla smania di prevaricare su coloro che detestano solo con lo scopo di distruggerlo. Impregnati di finto buonismo, di un'atroce vittimismo e un assordante falsità. Guardali, saranno i tuoi rivali, quelli che purtroppo, fin troppo spesso arriveranno prima di te. Si sa, in questo mondo vanno avanti i falsi, i cattivi e gli opportunisti. Saper leccare il culo è quasi un obbligo ormai per avanzare, esattamente come usare debolezze, errori e sfoghi altrui per fare centro! A noi che ancora ci differenziamo da questa parte oscura di mondo dico: fregatevene! Anche se secondi, prima o poi al traguardo arriverete e fidatevi, chi prima di voi lo ha raggiunto sarà già decaduto sotto il peso della sua falsità, perché la vita prima o poi restituisce tutto e a tutti!
          Silvia Nelli
          Composto domenica 11 ottobre 2015
          Vota il post: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di