Post di Sandro Strabaci

Cerco di aiutare gli altri, nato domenica 6 ottobre 1963 a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Poesie.

Descrivere le sensazioni del momento è difficile, se per caso ti soffermi sul problema ci puoi annegare dentro, ma allora speri per il tuo sogno che si avveri. Ritorni nella realtà e ti ritrovi lì nel caos, immerso da mille domande: cosa c'è di sbagliato nel mio trascorso? Mille domande senza un perché, eppure una logica ci deve essere. Lo è per tutti ma queste domande non danno risposte obbiettive. Forse ci vorrebbe un altro te che ti giudica e consiglia dove non devi e dove sei caduto nell'errore se mai ci fosse stato! Rimani tu, solo, i tuoi pensieri, il tuo cuore che è stanco, ma lo senti battere perché sei vivo! Non annegare nei tuoi dolori, salvati da chi non capisce, da chi non ti ascolta, da chi non ti guarda negli occhi, anche se gli porgi la mano!
Sandro Strabaci
Vota il post: Commenta
    Un giorno, era quello ed oggi ricorre come un desiderio di riaverti qui, so che impossibile e sei lassù a vedere, osservare e non giudicare, sei da poco in compagnia della tua amata, anche lei ha tanto sofferto per molti anni la tua mancanza. Ora di nuovo insieme, riuniti e e spero felici. Una famiglia ormai disgregata da mille perché e senza l'intelligenza di essere in armonia come dovrebbe esserlo naturalmente. Un padre e una madre uniscono se uniti come eravate, poi è la crescita che far respirare un aria nuova e di misterioso e inconcepibile distacco. Esser figli è degno rispetto di un pensiero e di unione tra fratelli, dove c'è rispetto regna l'amore e comprensione, ma in fondo siamo tutti unici e questa porta spesso a distaccarsi dagli affetti cari. Non lasciate i vostri cari finché potete viverli, non trascurate l'unione tra fratelli e cercate di capire e fate sentire loro che ci siete e porgete la vostra mano dove Vi è possibile, e così tutto il sacrificio dei vostri cari sarà appagato dall'amore che ci hanno dato... altrimenti sarete soli voi con i vostri dolori nel cuore, cicatrici che non si rimarginano e che nessuno potrà mai colmare e la solitudine avrà l'avvento!
    Sandro Strabaci
    Vota il post: Commenta
      E sono qui con le mia vita eterna nello spazio, ma con il mio tempo qui, adesso. Spero che scorra veloce e che questo tempo sia un attimo come un respiro, un battere di ciglia. Sospeso nel tempo scandito dallo scorrere dell'orologio che in quel momento apparirà un nuovo giorno che durerà in eterno. Nulla si può distruggere, nemmeno i ricordi di te, ma tu dimenticherai del tuo passato, della tua vita adesso e sarà luce!
      Sandro Strabaci
      Vota il post: Commenta
        Mi prendo un caffè e il mio sguardo va oltre il suo gusto, come se quel sapore gradevole lascia dell'amaro, privo di quella gradevole sensazione che rimane dopo averlo bevuto. Mi soffermo a riflettere ed assomiglia alle esperienze che forse nella vita hanno cambiato il gusto delle mie sensazioni. Spesso anche il caffè ha un sapore di bruciato, come tutto del resto. Basta non berlo tutto, e solo con un buon caffè che ha un sapore di buono lo si può bere e immergersi nel suo profumo.
        Sandro Strabaci
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di