Post di Rosanne Donatiello

Scrittrice, nato mercoledì 30 luglio 1975 a Wolsburg (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Rosanne Donatiello
Penso alle cose che ho fatto in questa vita, forse ho sbagliato, forse no. Forse ho regalato attenzioni a chi non meritava nemmeno il mio saluto, ma non mi pento di nulla. Dietro ad ogni mio gesto non c'è mai stata cattiveria, ciò che ho fatto l'ho fatto donando il cuore. E nel mio cuore non c'è spazio per l'odio, il rancore. Ho sempre regalato il mio perdono. Ma un cuore non dimentica, perdona ma non dimentica.
Rosanne Donatiello
Composto giovedì 21 gennaio 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Rosanne Donatiello
    Non è vero che all'occhio non sfugge nulla, sfugge il meglio, sfugge ciò che non può vedere, ma solo sentire. Ecco perché molte volte si lascia ingannare dall'appartenenza, tralasciando ciò che più conta. L'essenziale di una persona. È qualcosa che solo in pochi riusciranno a recepire. E in loro riconosceranno la stessa anima, lo stesso amore.
    Rosanne Donatiello
    Composto giovedì 21 gennaio 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Rosanne Donatiello
      Le persone inutili le riconosci subito. Sono quelle che vedi esultare per le sconfitte e i fallimenti di chi, nonostante i sacrifici, non è riuscito a realizzare i propri sogni. Le persone inutili, spesso, troppo spesso, si nascondono dietro falsi sorrisi, si nascondono nell'anima di chi credevi sincero. Di chi ti è rimasto accanto, solo per aspettare di vederti cadere.
      Rosanne Donatiello
      Composto giovedì 21 gennaio 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Rosanne Donatiello
        Lo sento passarmi accanto il tempo, quasi come se volesse prendersi gioco di me. Lo vedo osservare ciò che faccio, mi fa sentire stupida. Stupida di dare attenzioni a cose che non meritano neanche di essere prese in considerazione. Intanto lo vedo allontanarsi, ed ecco che all'improvviso penso di dare un senso a questa vita mia, cercando di amare me stessa prima di tutto. Riprendere ad amare questa vita, con tutti i suoi ma, con tutti i suoi perché, riprendere a sorridere, allontanare tutto ciò che non mi appartiene, tutto ciò che non ha nulla a che fare con me. Non tutti siamo fatti per stare insieme. Certa gente sembra arrivare da un altro pianeta. O forse chissà, sono io l'intrusa, sono io che in questo mondo proprio non riesco a starci. Io che alle sfide, ai torti subiti, risponderei ancora come ho sempre fatto: con amore, a volte anche restando in silenzio, correndo il rischio di rimanere sola. Sì, sola, perché io nella mia solitudine ci sto bene.
        Rosanne Donatiello
        Composto giovedì 21 gennaio 2016
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di