Questo sito contribuisce alla audience di

Buona cena e buon proseguimento a tutti, stasera vi dico che, oltre al saluto che ci scambiamo qui tutte le sere, mi raccomando, non addormentatevi prima di aver detto alla vostra "metà" ti amo, un bacio ai vostri figli, e una preghiera per i vostri cari, perché da lassù saranno loro che vi terranno compagnia per tutta la notte.
Composto mercoledì 3 giugno 2015
Vota il post: Commenta
    A volte vediamo gente che parla parla, ad oltranza e non sanno neanche cosa dicono, fai fatica anche tu a capirli, perciò vorrei ricordare a loro che prima di pronunciare determinate parole, bisogna usare l'intelligenza, poi se si ha poca dimestichezza nel dialogare, nessun problema, si usano le dimostrazioni, ma attenzione, perché se manca tutto questo, bisogna restare nel "nostro modo" in silenzio, certamente si farà più bella figura.
    Vota il post: Commenta
      Sapete qual è la vera forza delle persone? È quando le vedi che non hanno la paura di affrontare le difficoltà, soprattutto di dedicare anche poco tempo solamente per provarci, perché la vita è fatta di ostacoli continui che vanno sistematicamente "saltati", col rischio di cadere, ma non bisogna lasciarsi impressionare nel provarci, perché "loro" impressionano soltanto chi non ha voglia di provarci!
      Composto mercoledì 4 maggio 2016
      Vota il post: Commenta
        Purtroppo o per fortuna il mio modo di essere mi ha sempre condizionato, colpa di questa mia lingua che non conosce "freni" e a mia volta mi ha causato molti disagi, ma a tutt'oggi voglio ringraziarla, perché mi ha permesso di schierarmi da una sola "parte" lasciando poco spazio alle falsità, e ai comportamenti ingannevoli, non so fingere in nessun contesto, e questa linguaccia dice sempre quello che pensa, perciò ecco perché mi sta sulle palle la gente che "finge" nel parlare, perché loro non lo sanno, che la "finzione" non li rende né belli né brutti, ma solamente "assenti" a se stessi.
        Composto giovedì 3 marzo 2016
        Vota il post: Commenta
          Quando ero bambino e vedevo certi telefilm ero terrorizzato, non osavo guardare questa maschera, penso anche molti di voi, adesso ho imparato ad apprezzarla, mi è addirittura simpatica, vorrei poterle stringere la mano, visto che certe persone si nascondono dietro una scusa, usando una maschera per nascondersi, da quello che sono realmente, persone che usano la diffidenza e il silenzio quando tu per loro hai mostrato sempre la tua disponibilità, gente che dice "scusa, non potevo rispondere" dopo 2 giorni, quando invece sono sempre a cazzeggiare in rete, ma ricordate che la verità trionfa sempre, tempo al tempo, perché l'indifferenza e le parole, potranno anche ferirci, ma alzano una "barriera" davanti a noi, al nostro cuore, insormontabile.
          Composto mercoledì 27 aprile 2016
          Vota il post: Commenta