Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Nathan Barletta

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritto da: Neitan92
Mi alzo con lo sguardo perso, la mente distorta e lo stomaco in subbuglio. Mi guardo allo specchio e ripugno la persona che intravedo in mezzo al fumo di una sigaretta. Osservo il cielo, la natura, le case, le strade e le persone vedo tutto grigio, senza alcun colore, tutto è vuoto e spento. Osservo il cielo, invece del sole che brilla vedo solo tempeste e uragani. Mi sto frantumando, sento i pezzi della mia anima cadere, la mia mente crolla su se stessa e cade verso la follia e il cuore è nero già da tempo. Non riesco più a sorridere di sincera felicita essendo che non c'è alcuna gioia in me o in quello che mi circonda. Mi sento cadere in un baratro senza fondo, dove non c'è altro che buio, dove la mia mente si corrode di tristezza, la malinconia si attanaglia al cuore e quel fumo nero mi attraversa e rende la mia anima oscura. Sento che ogni secondo che passa delle nuove ferite si aprono, le cicatrici si ingrandiscono e sento il sangue, caldo, che cola. Non ho più speranze, le ho perse tutte, non ho più la forza né il coraggio. Non so più cosa fare. Ormai quella scelta, quella orribile scelta me l'ha portata via. E ora mi addormento ogni notte con le lacrime a bagnarmi il viso e mi sveglio con la malinconia stampata negli occhi. Buonanotte, tesoro che ormai già da tempo ho perso, e che forse mai recupererò. Buonanotte.
Composto venerdì 19 giugno 2015
Vota il post: Commenta