Post di Michele Sannino

Ministero della Giustizia, nato lunedì 23 luglio 1962 a Napoli (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Sannino Michele
Vorrei poterti dare di più, ma non so cosa posso darti più di quello che già faccio in silenzio, come i miei sguardi su di te, così intensi che inebriano il cuore. Passo il tempo tra un raggio di sole e il brillar delle stelle e ogni istante dei giorni li vivo contando i battiti del cuore. In quel preciso istante i miei sguardi su di te, il desiderio che si incrementa è sempre più forte, cerco il momento giusto e il coraggio per poterti dire semplicemente: me sò nnammurat e te e me sent è mbazzì si tu nun staje int e braccie mje.
Michele Sannino
Composto sabato 11 marzo 2017
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Sannino Michele
    Le persone esprimono il loro punto di vista sulla felicità, ma quanti sanno che la felicità non è mai legata a un qualcosa o qualcuno? La felicità ha delle fondamenta molto semplici come quella di amare se stessi al di sopra di tutto e a prescindere da persone o cose, anche perché le persone deludono, non sono stabili, e le cose vengono e vanno via.
    Michele Sannino
    Composto giovedì 9 marzo 2017
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Sannino Michele
      Se la vita mi ha reso quel che sono non è certo colpa tua che mi sei a fianco. Il mio essere un'anima libera, libera di essere ciò che voglio e di fare tutto quello che una mente chiusa nei labirinti imposti non è, come quelle persone che amano il palcoscenico della vita. Non preoccuparti se mi vedi solo, la solitudine è fatta per le anime libere, loro odiano i labirinti mentali, il palcoscenico della vita, le costrizioni fatte per menti mediocre.
      Michele Sannino
      Composto domenica 5 marzo 2017
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Sannino Michele
        C'è chi ha il cuore ferito e ha perso la fiducia in se stesso negli altri e di fare un passo avanti. C'è chi dopo una disavventura non vuole più crede nel sentimento dell'amore e ha un rifiuto quando si parla di credere nelle persone. A quelle persone va il mio pensiero per dargli forza, coraggio e fargli capire che nessuno deve perdere nulla, nessuno merita una vita all'insegna della sfiducia, quindi credi sempre in te stesso e nelle persone che ti dimostrano ciò che pensano di te, perché tanto non ti cambia nulla e le delusioni passate non le cancelli. Non dargli lo sfizio di ferirti ancora, la vita va avanti e in ognuno di noi nel suo piccolo è guerriero, eroe, sì eroe se si ha il coraggio di alzarsi e andare avanti e se decidi di superare le difficoltà come le delusioni e chiudere quella porta del passato ritorna ciò che sei, che eri, comincia a credere che nulla è perduto.
        Michele Sannino
        Composto martedì 17 gennaio 2017
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di