Post di Maria La Valle

Questo autore lo trovi anche in Poesie.

Scritto da: Maria La Valle
Ricordi di un recente passato, sedimentati nel cuore, scaraventati a riva come gusci frantumati di conchiglie che nessuno raccoglie. La mia mente è alla deriva tra i pensieri, naufragata nel sogno di ieri in cui tu eri inchiodato alla mia anima, foriero di un brivido di sole, di un miraggio di calore. Ora che sei distante, nell'ombra silente, lama tagliente, come un pugnale che si scaglia a tradimento, freddo il dolore mi assale e mi attanaglia. Mi consola lo sciabordìo del mare e mi lascio inebriare dall'odore del sale... una nenia tibetana accompagna le mie ore, sottofondo ritmato di un risveglio muscolare che stride con il mio torpore mentale. E sanguina il cuore... corpi che si muovono in un tripudio danzante, mentre la mia anima vagante, sola si trascina sulla battigia e avvinta si adagia... nella realtà, nel presente, ti sento assente, lo sguardo indifferente, celato dietro le quinte di promesse infrante. Ma, chiudendo gli occhi, per un istante ritorni qui, onda dirompente, dannato inganno, scherzo della mente. Calpesti barbaramente questa sabbia bagnata su cui sono scivolata, stordita, avvelenata, ricattata dalle tue ermetiche parole. E urla il mio cuore! Soffi fuoco sulla mia pelle graffiata, incisa dalle tue arcane rune e fuggi via, altero e cupo signore del mistero. Bevo l'assenzio di questa nostalgia, pronunciare il tuo nome è una lenta e dolorosa agonia... è crollato un ponte, si è squarciato il cielo, non guardo l'orizzonte: troppo azzurro, troppo intenso, troppo prepotentemente tu! Pagherò sempre il prezzo delle mie parole: la propensione ad osare, la manìa di sognare, assillante e ostinata, la fretta, gli slanci del cuore, la lotta, i tuoi abissi più profondi del mare, la mia maledetta voglia di scavare: è questo il mio inferno... scalza e a brandelli, lontana da te, ferita, in questo deserto senza le tue lune, l'urlo del vento tra i capelli, una pioggia di cristalli, ma libera di vestirmi di eterno. Vola il mio cuore!
Maria La Valle
Composto venerdì 7 agosto 2015
Vota il post: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di