Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Laura Carlisi

Impiegata, nato martedì 9 luglio 1974 a roma
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: laura74
Ho bisogno di te perché ti amo...
per molti quindi una necessità
l'Amore è il bisogno di fondersi con l'altro
per superare la barriera dell'isolamento
che è legato al bisogno tipicamente umano di penetrare il segreto dell'uomo
così attraverso l'Amore
penetro attivamente l'altro placando il desiderio di conoscenza attraverso l'unione

Amore
è interesse attivo per la vita e la crescita di ciò che amiamo
infatti nell altro scopro me stesso
scopro tutti e due
scopro l'Uomo
così
l'atto di amare supera il pensiero
supera la parola e
con la consapevolezza che non riuscirò mai
ad afferrare il segreto dell'Uomo e dell'Universo
so che potrò tuttavia conoscerlo nell'atto dell amore.
Il cielo è uomo
la terra è donna
la terra nutre ciò che il cielo lascia cadere
il cielo lo manda
quando essa ha perso la sua freschezza
il cielo la ristora
il cielo la circonda
e la terra genera e nutre ciò che ha prodotto.
Senza terra
come fiorirebbe un fiore?
Cosa produrrebbe il cielo da solo?
Acqua o calore...
Giorno Notte
sembrano nemici
ma non lo sono
senza la Notte la natura dell'Uomo
non riceverebbe la forza necessaria
e così
il Giorno non avrebbe scopo.
In questa alchimia
attraverso le cure, il rispetto, la comprensione,
cresceremo spinti dalla nostra profonda capacità di amare di amarci...
ogni tuo silenzio sarà essenza del tuo amore ogni mia parola la sua voce
la conoscenza di noi si rivela al cuore ogni giorno di più
e non posso fare ameno di condividere queste mie intuizioni e ringraziarti per avermi attivato col tuo mistero.
Composto martedì 31 luglio 2012
Vota il post: Commenta
    Scritto da: laura74
    Ho un cuore diverso
    non ho mai detto "non c'è amore"
    nenche quando credevo di non averne più
    neanche quando non ci credevo più.

    Tessere abilmente trame di ricercata seduzione
    attraverso l'Oltre penetrando la mente
    nell'oscurità del NOI
    SI
    in effetti questo è pretenzioso...
    prendere e carpire l'anima nel profondo
    svuota
    quando si ama senza soffrire
    perché c'è molta sofferenza dentro un grande Amore
    Non ti ho mai detto "non sai amare"
    perché quanto tu ne sia capace non è dato di sapere neanche a te
    come L'INFINITO che racchiudi dentro.

    Non esistono "misure" o "metri"
    ma spazi e distanze...
    non ho posto domande
    ho cercato di ascoltare...
    ma probabilmente ho parlato troppo
    ti ho mostrato troppo di me e di tutte le mie me...

    Il disprezzo non mi appartiene
    e di certo
    non cresce dentro me e tantomeno verrà alla luce come un figlio mio
    malgrado io sia
    fertile DONNA SOLA e SOLITARIA

    L'INDIFFERENZA veste il dolore dei suoi colori
    e le mie tette sono talmente piccole che è quasi come non averle
    indecenti contenitori di un cuore disperso... nel mare... del tuo amore...
    Composto mercoledì 31 ottobre 2012
    Vota il post: Commenta