Post di Ivan Cuba

La mia, nato martedì 1 marzo 1966 a Genova (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Ivan cuba
Non importa, se piove o fa freddo, tu sei il mio sole e l'amore che mi scalda il cuore. Non importa se è una giornata storta tu sei quel sorriso che a pensarti mi fa volare tre metri sopra il cielo. Non importa se la vita fa soffrire, tu sei quell'abbraccio che mi fa star bene. Non importa se invecchierò, è il corso della vita, e sarà insieme a te che amo. Un giorno mi guarderò il film della mia vita e sarà meraviglioso, perché ogni passo, ogni battito del cuore, ogni emozione vissuta, ogni strada da me percorsa, allungavo la mia mano e trovavo la tua, noi insieme sempre, in questo infinito viaggio che è la vita.
Ivan Cuba
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Ivan cuba
    Nessun bacio, nessun sorriso nessun viso sarà mai il tuo. Il tuo cuore è mio e il mio tuo, noi ci siamo amati e in maniera assurda ci manchiamo, e ci amiamo ancora come la prima volta, totale follia d'appartenersi come pochi. Questo ancor prima di incontrarsi e unire i nostri pensieri, le nostre anime indissolubilmente io in te e tu in me meravigliosamente noi.
    Ivan Cuba
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Ivan cuba
      Quelli come me sono folli, ti fanno battere il cuore, quelli come me incendiano l'anima, la fanno ardere solo sfiorandoti, quelli come me ti fanno impazzire. A quelli come me non dici addio, ti allontani, ma non andrai via mai realmente, sono quelli come me che fanno paura, mordono la vita, ti fanno sorridere, emozionare, assaporare la vita. Quelli come me non pensano a ieri, non pensano a domani, vivono l'oggi, perché quelli come me non scelgono, è la vita che li sceglie. Quelli come me ti amano senza schemi, senza controllo. Quelli come me sono talmente folli, che quando amano l'ho fanno totalmente! Quelli come me non ti vivono, vivono per te per sempre!
      Ivan Cuba
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Ivan cuba
        Tu mi hai dato molto di più, a volte senza saperlo. Tu il battito del mio cuore quando era affranto, la luce che teneva viva l'anima nei momenti bui di una lacrima, tu il mio sorriso tra i denti nonostante il dolore. Sempre tu nella musica, nei baci senza fine nelle parole e in quell'abbraccio nei giorni freddi d'inverno. Mi stringevi, lasciavo andare la tristezza e mi sentivo meno solo, allora c'eri tu, accompagnavi ogni pensiero che parlava di noi.
        Ivan Cuba
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di