Post di Gigliola Perin

Commerciante, nato domenica 25 ottobre 1970 a Valdagno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Gigliola Perin
Perché dimenticare? Quello che hai vissuto ti ha resa la persona che sei ora. Ricorda la felicità, usala come scudo. E quel dolore che porti fa che sia la spada che estrai per difenderti. Sei stata forgiata da gioie e dolori per divenire roccia, porto sicuro. Sii guerriera, non abbassare mai la testa davanti al voler dimenticare, nulla ci è dato senza motivo, nessun ricordo dev'esser cancellato, essi sono la nostra essenza, cancellarli sarebbe morire!
Gigliola Perin
Composto giovedì 10 novembre 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Gigliola Perin
    Sai che significa per me amare? Svegliarsi al mattino con la luce negli occhi e la speranza nel cuore, essere presa dalla malinconia e non sapere il perché, piangere in silenzio solo per la speranza di vederla apparire... amare per me è dolore, tormento, passione, sorrisi senza motivo, lacrime di solitudine... l'amore per me è la più grande gioia ma anche il più grande dolore, perché più ami più soffri... più soffri più ami... e per l'amore rinuncerei all'amore se sapessi che il suo cuore non batte a tempo con il mio.
    Gigliola Perin
    Composto giovedì 3 ottobre 2013
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Gigliola Perin
      Cara me stessa, quante ne abbiamo visto io e te insieme, quante volte abbiamo alzato gli occhi al cielo e l'abbiamo colorato con quelle parole che tu sai usare così bene. Quante notti siamo rimaste con il naso all'insù desiderando che quella stella cadente fosse il nostro desiderio che si realizzava. Dolce anima che ti nascondi in me, tu hai saputo dar voce hai miei silenzi e alle mie emozioni senza nascondere mai nulla, mi hai tenuta per mano quando mi veniva imposto il silenzio da questa mia falsa realtà. Mia anima ora è tempo di lasciarmi la mano, i sogni sono passati ed i colori si sono spenti giorno dopo giorno, la vita chiede il conto e per noi è tempo di crescere, di lasciare le illusioni che tanto cercavamo volar via. Siamo cresciute insieme, abbiamo pianto e sperato dentro le tue frasi. Tu sarai qui, dentro di me, sei l'anima mia ed il cuore mio. Mi conosci meglio di me stessa e sai tutto ciò che mi passa per la testa e comprendi prima di me quando il tempo è maturo, ora è giunto il momento di camminare nel mondo, di mettere quel sorriso falso che sappiamo fare così bene ed andare incontro al futuro che ci attende... grazie cara me stessa dei sogni che mi hai regalato in questi 10 anni, loro mi hanno aiutato a superare tutto, mi hai donato una flebile fiammella di speranza, senza di lei avrei mollato molto tempo fa. Ora vai e vivi i tuoi sogni nel silenzio della mia anima. Addio mia voce d'anima!
      Gigliola Perin
      Composto domenica 25 ottobre 2015
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Gigliola Perin
        Questa Don Chisciotte si è stancata, ha compreso che la lotta contro i mulini a vento non avrà mai lei come vincitrice. Ha combattuto con la speranza che quell'amore in cui lei credeva fosse corrisposto, quel l'ultimo mulino l'ha scaraventata a terra e lei ha compreso è deciso, non ha più tempo, non ha più la forza di vedere ogni volta il suo cuore spezzarsi, lascia, molla, non ha bisogno di scontrarsi contro muri sempre più alti, ora la sua vita è a un bivio e lei sa la strada che dovrà intraprendere, alza la testa e prosegue con il suo sorriso dipinto sul viso, a pochi è concessa la verità su quella guerriera nascosta in lei, per tutto il resto del mondo i suoi mulini a vento saranno là in eterno e a chi le chiederà come va, lei ridendo dirà "tutto bene, tutto in perfetto ordine, se deve cambiare non sarà mai perfetto com'è adesso" perché il sto bene, sono felice sono le bugie a cui tutti vogliono credere!
        Gigliola Perin
        Composto domenica 24 aprile 2016
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di