Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Fabio Candela

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Scritto da: Fabio Candela
Gli amori impossibili riescono a sopravvivere nel tempo, per effetto di un sottile meccanismo che si innesca tra ciò che consideriamo irraggiungibile e la voglia irrefrenabile di afferrare l'inafferrabile. Conquistare l'altro diventa una sfida, un'eccitante battaglia per la quale si impiega tempo, energia e sforzi infruttuosi. Risultato? Nulla di costruttivo, solo un susseguirsi di pesanti sconfitte, continui rifiuti e grandi colpi all'autostima. L'amore non corrisposto, per quanto possa essere amaro e desolante, io credo sia in grado di suscitare comunque delle emozioni piacevoli, infatti è sempre una gioia avere qualcuno su cui riversare i propri sogni. Sì perché nei sogni finalmente sei mia e la vita finalmente ci sorride. Perso nella fantasia è difficile riallacciarsi alla realtà, il cui impatto può risultare senza dubbio assai deludente. E allora che fare? Scappare o continuare a flagellarsi il cuore? Pur di preservare un sentimento un innamorato può arrivare perfino a sacrificare se stesso, evitando di prendere una posizione per paura di essere respinto e perdere definitivamente il proprio oggetto d'amore. Si protraggono così situazioni dolorose e difficili da gestire, destinate ad andare avanti nel tempo, sempre a discapito di chi è sentimentalmente coinvolto.
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Fabio Candela
    Sai come una lacrima? Le lacrime con perle preziose che nascono dal cuore, esse salgono fino alla pupilla dell'occhio, sostano inumidendo l'occhio, sono 1% di acqua e 99%di sentimenti. Quante cose mi vengono in mente di sera, quando sono solo sdraiato su questo letto freddo, o durante il giorno quando devo sopportare certa gente che mi disgusta o che interpreta male tutte le mie intenzioni, perciò finisco sempre col ritornare a guardarmi allo specchio ripromettendomi che, nonostante tutto, continuerò a fare la mia strada e a ingoiare le mie lacrime, solo che le lacrime che non escono si depositano sul cuore, con il tempo lo incrostano e lo paralizzano come il calcare incrosta e paralizza gli ingranaggi di una lavatrice, ma mi ripeto di non sprecare lacrime nuove per vecchi dolori. Se piangi di gioia non asciugare le tue lacrime perché le rubi al dolore. Lacrime. Le lacrime sono un fenomeno che accomuna tutti gli esseri umani e li distingue da gli altri esseri, ma le lacrime possono avere molte cause altrettante possibili sfaccettature e due paesi diversi, la lacrima di un bambino capriccioso può pesare meno del vento, quella di un bambino affamato pesa piu di tutta la terra. Io comunque sarei in grado anche di non piangere se tu fossi una lacrima, io non piangerei per paura di perderti.
    Vota il post: Commenta