Lei doveva aver sofferto proprio tanto ogni volta che lui le diceva "ti amo". Lei avrebbe voluto rispondere "ti amo anche io, da impazzire!". Non sempre ci riusciva, si limitava a rispondere con un sorriso forzato "bravo!". E, nonostante il tempo che lui la conosceva, non capiva la paura che si nascondeva dietro a quella risata.
Claudia Di Bernardino
Vota il post: Commenta
    Mi sveglio positiva e allegra come se dovessi "spaccare il mondo", poi arrivi tu. Tu, con le solite paranoie, tu con le solite critiche che mi fanno sentire sempre sbagliata. L'umore inevitabilmente cambia: mi sento inadeguata, paralizzata, apatica. Possibile che non lo capisci? Basta.
    Claudia Di Bernardino
    Composto mercoledì 2 dicembre 2015
    Vota il post: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di