Sentire di volere di più, volere correre ma essere costretto dietro un muro, avvertirne la vita aldilà, diversa, eccitante, intrigante, simbiotica, più tua di quella che stai vivendo, aver paura del dolore che può provocare e quello che potrebbe significare farci una breccia. Passare la vita dietro quel muro è solo nascondersi e arrivare a morire di rimpianti. Io quel muro non voglio romperlo, voglio vaporizzarlo!
Caw Cateba
Composto sabato 27 febbraio 2016
Vota il post: Commenta
    La vita porta a conoscere, dimenticare e ritrovare una miriade di persone, tante saranno semplicemente amici e tra loro pochi saranno "i migliori", altre diventeranno amanti, alcune le potrai anche sposare e passarci insieme un'esistenza piena e felice, ma sono veramente rare, speciali e uniche quelle che, inconsciamente e inaspettatamente, ti si inchiodano addosso, alla mente, al cuore, ti si incollano alla vita, alle quali ti sentirai connesso intimamente e ti stupirai del fatto che, senza di loro, senza una loro parola, un gesto, o anche un semplice cenno, non riuscirai a stare, riempiranno vuoti che non credevi nemmeno di avere e ti faranno stare bene, ti faranno sentire più importante e dentro di te saprai che, in un certo senso, in un certo modo, questa cosa è reciproca, è profonda e antica, quasi ancestrale, con loro riuscirai a condividere le tue paure e sanare le loro e solo allora ti renderai conto di essere finalmente completo.
    Caw Cateba
    Composto giovedì 6 agosto 2015
    Vota il post: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di