Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Biagio Di Girolamo
Era incominciato tutto per gioco, la paura della prima volta, i nostri incontri di nascosto... i nostri baci interminabili... ma era un gioco e non volevamo impegnarci. Ci cercavamo sempre di più... poi è scoppiato l'amore che abbiamo tenuto segreto solo per noi. Tu dicevi di amarmi e che non potevi stare senza di me... mentre io ti desideravo sempre di più. Ma come in tutte le storie d'amore avevo paura, quella fottuta paura che tutto potesse finire da un momento all'altro. Poi non lo so e non me lo so spiegare... ma tu all'improvviso sei cambiata... ti sentivo lontana... fredda e scostante. Tutto è finito, sei sparita senza un motivo... per te è stato solo un gioco e non volevi una cosa seria... è triste dimenticarsi di chi per te è stato molto importante... dentro di me il dolore esiste... eccome se esiste. Ora non ci sei più... ti sei sciolta come neve al sole... senza lasciare alcuna traccia.
Composto sabato 31 gennaio 2015
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Biagio Di Girolamo
    Avevo lasciato quella scatola nella soffitta del mio cuore. Non volevo aprirla, non volevo comporla, stavo bene così, non volevo sapere altro. Nonostante le istruzioni e le avvertenze di chi mi voleva bene io continuavo ad ignorare. Poi non lo so cosa sia successo un bel giorno, mi sono svegliato e ho aperto la scatola, e ho incominciato a ricomporre il puzzle, ma più andavo avanti e più capivo e vedevo cose che non avrei mai voluto sapere... ho visto tutto quello che non sono riuscito a verde in questi anni... una brutta maschera.
    Composto giovedì 21 maggio 2015
    Vota il post: Commenta