Post di Armando Salvatori

Dreamer, nato venerdì 7 maggio 1976 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Armando Salvatori
Mai fidarsi di chi oggi ti vuole bene e domani non ti conosce più, di chi ha innamoramento facile, ama mille volte, altre mille volte piange, per poi con un colpo di spugna passa alla recita successiva, dimenticando ogni emozione precedente. Quelle persone sono vuote dentro, amano solo giocare con gli sentimenti. Eccomi: narcisista perverso.
Armando Salvatori
Composto mercoledì 20 luglio 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Armando Salvatori
    Piccola Giulia, sei qui da poco ma già ci assomigliamo un po'. Guarderemo con gli stessi occhi, di chi si aspetta un po' di tutto, da questo mondo pazzo. Con gli piccoli passi impareremo insieme a capire, ad amare le cose semplici, a dividere il bene dal male. Terrò distanti le tue paure a finché arriverà il tuo primo amore che non vincerai, ma io sarò sempre accanto a te! Sangue della mia sangue.
    Armando Salvatori
    Composto mercoledì 20 gennaio 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Armando Salvatori
      Ti ho detto cose che non ho mai detto a nessuno. Ti ho scritto cose che non ho mai scritto a nessuno. Era come se ti stessi regalando la mia vita. Silenziosa guardo il cielo e la vita sembra uno strano equilibrio tra ciò che ti viene tolto e ciò che ti viene dato. Ormai l'estate sta declinando alla sua fine.
      Armando Salvatori
      Composto mercoledì 20 luglio 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Armando Salvatori
        Io credo nel coraggio. Credo nella dolce follia che l'amore ti crea, nel pianto di un bambino e nelle lacrime di un'uomo. Credo nelle bugie dette a fin di bene e a quelle verità mai dette per non far male. Credo nei baci lunghi-teneri-umidi-appassionati che durano ore, nell'affondare le dita nei capelli e sentire brividi. Credo nelle sensazioni a pelle. Credo nei fatti non alle belle parole. Credo in me.
        Armando Salvatori
        Composto giovedì 24 dicembre 2015
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di