Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: D
Una poesia è insita in quell'uomo, legata e promessa in sposa a lui e a lui soltanto, come il legno al fuoco, il sangue al sacrificio del uomo, la radice al albero, come la consapevolezza della fine certa e l'impossibile rinuncia, la verità che da ragione, la ragione che talvolta non conosce la verità, la grandezza di un animo che è il gesto più umile. Poi la poesia svanisce, ma resta.
Vota il post: Commenta